LIHGA: ed inizio sarà

(Com stampa LIHGA) – Nella giornata di oggi i dirigenti delle squadre partecipanti al primo campionato della LIHGA, si sono ritrovati ad Alessandria con l’intento di definire la formula e il calendario del torneo. Dalla riunione, è uscito che al 99,9% il calendario rimarrà così come già pubblicato tempo fa, salvo sorprese dell’ultimo minuto, quindi con le cinque squadre partecipanti: Milano, GenovAlessandria, Montichiari, Ossola e Fanano. Il campionato inizierà a novembre e si svolgerà con un’andata e un ritorno. Alla fine dei due gironi, le prime quattro squadre parteciperanno alla seconda fase detta playoffs. La prima sfiderà la quarta, mentre la seconda se la vedrà con la terza. Le vincenti si disputeranno il titolo della LIHGA. Le perdenti si giocheranno il terzo e quarto posto. Tutte e cinque le squadre partecipanti al campionato riceveranno un premio.

Oltre al campionato verranno disputate la Coppa Italia e la Coppa di Lega. La formula di queste due manifestazioni verrà decisa durante lo svolgimento del campionato e potrebbero partecipare altre squadre. Nel corso dell’anno verranno disputati tornei in giro per l’Italia. Durante la riunione si è approvato, anche, il regolamento della LIHGA. Verranno disputate gare in pista piccola per permettere a tutte le squadre della LIHGA di poter scendere sul ghiaccio e giocare. Il GenovAlessandrià non giocheranno più le loro gare interne a Cerreto Laghi, ma hanno trovato casa a Pinerolo. I Tritagiasch, invece, utilizzeranno qualche volta la pista di Ascona, in terra elvetica.

Ora dobbiamo solo attendere novembre ed incrociare i bastoni per il primo titolo amatoriale sotto la LIHGA. Ultimo ma non ultimo: “ottime le prelibatezze alessandrine”!!!.

Tags: