Al via i campionati giovanili

Pronti o quasi tutti i calendari dei campionati giovanili dall’under 20 fino all’under 14, quest’ultima gestita a livello regionale.
14 squadre per l’under 20, 17 per l’under 18 a girone unico. 21 per l’under 16 divisa in due gironi.
Le squadre che partecipano ai campionati under 20, 18 e 16 dovranno presentare sul ghiaccio un minimo di 13 giocatori di movimento più due portieri. Per l’under 14 ne basteranno 10+2. Le partite di svolgeranno in tre tempi da 20 minuti per le under 20, 18 e 16. Tre tempi da 15 per l’under 14 e le under 12.
Scorrendo le partecipanti dei vari campionati va ricordato che molte società si sono associate per unire i propri giocatori sotto un’unica maglia. L’asse Milano-Varese ad esempio schiererà nell’U20 una formazione chiamata “Milano” e nell’U18 la giallonera “Varese”. Stesso discorso per Alleghe e Fassa, Como e Real Torino e via discorrrendo.

Presenze ai campionati nazionali:
(clicca per ingrandire)
Alto Adige 29
Veneto 8
Trentino 5
Lombardia 5
Piemonte 3
Friuli 2


__________
Under 20

La formula prevede una prima fase di qualificazione con andata e ritorno, vale a dire 26 partite a testa. Si giocherà dal 24 settembre al 25 febbraio. Al termine scatteranno subito i play-off con le prime otto ammesse ai quarti di finale nello schema classico.
Alla meglio dei 3 incontri i quarti (3-6-8 marzo), le semifinali (10, 13, 15 marzo) e le finali (20-22-24). Nelle stesse date la finalina per il terzo posto. Il 10 marzo si giocherà a partita secca per la determinazione della classifica dal 5° all’8° posto con gli spareggi 5°-6° e 7°-8° il 17 marzo.
La 13ª e la 14ª classificata di regular season (ovverosia le ultime due) non parteciperanno alla seconda fase a differenza delle squadre classificate dal 9° al 12° posto che si giocheranno un play-off a schema classico con semifinale secca il 3 marzo e spareggi di piazzamento il 10.

Le 14 squadre partecipanti: 8 altoatesine, due venete, una trentina, piemontese, lombarda e friulana.

  • HC Appiano 
  • Asiago Hockey
  • Hockey Club Bolzano 2000
  • EV Bozen 84
  • SG Cortina
  • HC Neumarkt Egna
  • SHC Val Di Fassa
  • Hockey Club Merano Junior
  • HC Milano Rossoblu
  • SG Pontebba
  • Ritten Sport
  • HC Val Pusteria Junior
  • Real Torino HC
  • WSV Vipiteno

Rispetto all’anno scorso c’è una squadra in più: il Pontebba. Il Fassa prende dunque le veci dell’Alleghe, il Milano del Varese, il Ritten Sport del Gherdeina e al posto del Caldaro c’è il Vipiteno. 

freccia dx 2011 Il calendario completo
La prima giornata:
24 settembre 2011

  • ore 16.30 Ritten Sport-Real Torino
  • ore 17.20 Asiago-Val Pusteria
  • ore 17.30 Val di Fassa-Cortina
  • ore 18.18 Vipiteno-Bozen 84
  • ore 18.30 Milano-Merano
  • ore 18.30 Egna-Appiano
  • ore 18.45 Pontebba-Bolzano

__________
Under 18

L’under 18 si unisce. Abolita la prima e seconda divisione, quest’anno ci sarà un mega torneo a 17 squadre con 32 partite di regular season ciascuna, dal 25 settembre all’11 marzo. Le prime 4 formazioni si qualificano per la Final Four: semifinale (1ª-4ª e 2ª-3ª) e finali in un weend di marzo con data e località da definire.
Caratteristica di questa categoria è l’obbligo prima di play-off di non schierare un solo portiere per oltre 25 partite (75% del totale). Questo per obbligare a dare spazio anche ai portieri di riserva. Il rischio per chi non starà attento a questa regola è l’esclusione dai play-off.

Queste le 17 squadre partecipanti: 10 sudtirolesi, 3 venete, 2 lombarde, una piemontese e una trentina.

  • Alleghe Hockey
  • IHS Appiano/Eppan Pirates
  • Asiago Hockey
  • HC Bolzano 2000
  • SV Caldaro/Kaltern
  • HC Chiavenna
  • SG Cortina
  • HC Egna/Neumarkt
  • HC Gherdëina
  • HC Merano Junior
  • AS Hockey Pergine
  • Ritten Sport
  • HC Valpellice
  • HC Val Pusteria/Pustertal Junior
  • AHC Val Venosta/Vinschgau
  • Varese Hockey
  • WSV Broncos Vipiteno

Scendono dunque a 17 le squadre che partecipano al campionato nazionale. L’anno scorso, divise in prima e seconda divisione, le formazioni al via furono 22. Niente Real Torino, Laives, Milano (confluito nel Varese), Val Rendena, Fassa, Pontebba e la seconda squadra del Val Pusteria. Al posto dell’Ora si sono inserite Egna e Caldaro mentre torna il Val Venosta.

freccia dx 2011 Il calendario completo
La prima giornata:
25 settembre 2011

  • ore 12.30 Asiago-Valpellice
  • ore 16.30 Val Pusteria – Cortina
  • ore 17.00 Ritten Sport-Appiano
  • ore 17.00 Bolzano-Chiavenna
  • ore 17.15 Egna-Alleghe
  • ore 17.30 Val Venosta-Varese
  • ore 17.45 Vipiteno-Caldaro
  • ore 18.15 Pergine-Merano

__________
Under 16

Vi partecipano i nati dell’anno 1996 al 1999. Diviso in due gironi, il campionato nazionale ha visto le defezioni settembrine di HC Valpellice (che ha preferito il campionato regionale), HC Dobbiaco e HC Feltre.
Per entrambi i gironi la prima fase è a semplice andata e ritorno dal 24 settembre al 24 febbraio. Si qualificano per i play-off le prime 8 di ogni girone che verranno incrociate in un tabellone dagli ottavi di finale (3 gare il 3-6-10 marzo). Schema classico 1ªA -8ªB e via discorrendo. Anche i quarti di finale saranno alla meglio dei 3 incontri nelle giornate 13-16-20 marzo, dopo di che si procederà con una final four nel weekend 24-25 marzo in luogo da stabilire.
Le squadre che non sono state ammesse ai play-off (dal 17° in poi) continueranno con un play-out per i piazzamenti, ma la formula andrà rivista considerata la defezione delle tre squadre sopra citate. Si giocherà a partita secca il 3 e successivamente il 10 marzo per le finaline.

Queste le 21 squadre partecipanti: 11 sudtirolesi, 3 venete, 3 trentine, 2 lombarde, una piemontese e una friulana.

Girone “A”

  • Hc Appiano/Eppan
  • HC Asiago
  • Hockey Club Bolzano 2000
  • EV Bozen 84
  • HC Caldaro/Kaltern
  • HC Malé Val di Sole
  • Hockey Club Merano Junior
  • HC Auer Ora
  • HC Pergine
  • Real Torino HC
  • Hc Val Venosta/Vinschgau

Girone “B”

  • Alleghe Hockey
  • SG Cortina/HC Pieve di Cadore
  • Sportiva HC Val Di Fassa
  • HC Gherdeina
  • HC Milano
  • HC Pontebba
  • HC Ritten Sport
  • HC Val Pusteria Junior
  • HC Varese
  • WSV Vipiteno/Sterzing

L’anno scorso questa categoria non esisteva. C’era l’under 15 che è stata abolita per adeguarsi agli standard internazionali. La categoria under 15 era suddivisa in due campionati: quello tra le squadre che possono schierare tre linee (vinto dal Val Pusteria nella final four) e due linee. Quest’ultimo non ha avuto una final four e i campioni sono rimasti a livello regionale: in Alto Adige vinse il Bozen 84, Pergine nel campionato veneto-trentino.

freccia dx 2011 Il calendario completo Gir. A
freccia dx 2011 Il calendario completo Gir. B
La prima giornata:
24 settembre 2011

  • ore 16.15 (A) Ora-Appiano
  • ore 17.00 (A) Torino-Val di Sole
  • ore 17.50 (A) Merano-Bozen 84
  • ore 18.00 (A) Val Venosta-Bolzano
  • ore 18.45 (A) Caldaro-Asiago
  • Riposa Pergine
  • ore 13.00 (B) Val di Fassa-Pontebba
  • ore 15.30 (B) Gherdeina-Pieve di Cadore
  • ore 16.30 (B) Val Pusteria-Milano
  • ore 18.20 (B) Varese-Vipiteno

__________
Under 14

I campionati sono a cura dei comitati regionali. Ci saranno delle finali nazionali con le qualificazioni l’11 e 18 marzo, semifinali il 31 marzo e le finali il primo aprile. L’under 14 sostituisce la vecchia under 13 e vi partecipano i nati dal 1998 al 2001.
Per i portieri c’è la regola che per ogni partita entrambi devono giocare almeno un periodo. In poche parole, durante la fine del primo o secondo tempo il goalie deve essere sostituito dal suo backup, o in alternativa un altro giocatore di movimento vestito da portiere.

Campionato Veneto-Trentino
Dal 25 settembre al 4 marzo. Vi partecipano 12 squadre: HC Asiago Blu, HC Asiago Rosso, HC Bosco Chiesanuova, SG Cortina, SHC Fassa (di Canazei), HC Feltre, HC Fiemme (di Cavalese), AS Hockey Pergine, HC Pieve di Cadore, HC Val di Non (di Fondo), HC Val Rendena (di Pinzolo), HC Val di Sole (di Malè).
freccia dx 2011 Il calendario completo
Prima giornata (calendario provvisorio), 25 settembre 2011

  • ore 10.00 Val di Non-Pergine
  • ore 10.00 Fiemme-Pieve
  • ore 12.30 Val rendena-Feltre
  • ore 12.30 Falchi Bosco-Asiago Blu
  • ore 17.15 (28/09) Asiago Rosso-Val di Sole
  • ore 17.00 (29/09) Cortina-Fassa

Campionato Alto Adige
11 squadre partecipano al campionato altoatesino di Under 14: HC Appiano Yellow, HC Bozen J., HC Bressanone, SV Caldaro, SSV Laives Leifers, HC Gherdeina, HC Merano J., SC Ora, HC Val Pusteria Yellow, Ritten Sport, WSV Vipiteno.
freccia dx 2011 Il calendario completo. Prima giornata, 25 settembre 2011

  • ore 9.45 (a Egna) Ora-Bolzano
  • ore 11.45 (a Egna) Laives-Gherdeina
  • ore 10.30 Ritten Sport-Pusteria Y
  • ore 18.15 Merano-Appiano
  • ore 15.45 Vipiteno-Bressanone
  • riposa: Caldaro

Per l’Alto Adige esiste anche la versione “2 linee” come l’anno scorso. 5 squadre al via, dal 25 settembre al 4 dicembre. HC Alta Badia, HC Appiano Blu, EV Bozen 84, HC Pustertal J.Black, AHC Val Venosta. Alla prima giornata, 25 settembre, Appiano Blue – Bozen 84 (ore 10), Pusteria Black – Alta Badia (ore 11).
La provincia di Bolzano ogni anno organizza anche un campionato parallelo a circoscrizioni (Bezirk). Le quattro circoscrizioni comprendono:

  • agli orgini di Walter Palla il Bezirk “venostano” formato dai ragazzi di Prato allo Stelvio, Merano, Lana, Val Venosta e Bozen 84
  • allenato da Karl Kofler il Bezirk “di Bassa Atesina” con Appiano, Caldaro, Egna e Ora
  • Erich Orsi seguirà il Bezirk “della Val d’Isarco” con Bolzano, Ritten Sport, Bressanone e Laives
  • il Bezirk “oriendale” è affidato a Hannes Huber e comprende Vipiteno, Val Pusteria, Dobbiaco e Gherdeina.

__________
Under 12

Vi partecipano i ragazzi nati dal 2000 al 2003, con anche le ragazze del 1999. L’Alto Adige ha pianificato anche la sua stagione under 12, con la suddivisione tra il campionato di “3 linee” (almeno 15+2 giocatori) e “2 linee” a 10+2 giocatori.
Partecipano al “3 linee” 9 squadre: HC Appiano, HC Bolzano J., EV Bozen 84, SV Caldaro, HC Egna, HC Gherdeina, SSV Laives, HC Merano, Ritten Sport. Sette le sfidanti al “2 linee“: HC Dobbiaco, SV Lana, ASV Prato allo Stelvio, HC Val Pusteria Junior A e B, WSV Vipiteno A e B. 

________________________________
Tornei interregionali e internazionali

Natale e primavera sono i periodi dove le squadre di club e di Regione si confrontano a livello internazionale. Alpe Adria (ad Egna e Caldaro), Memorial Obkircher, Pee Wee, Torneo di Primavera sono solo alcune delle manifestazioni già programmate. Per un quadro più completo rimandiamo freccia dx 2011 all’aggiornamento in Agenda.