Rosenheim batte anche il Cortina

Il Cortina torna dalla Germania con una sconfitta contro gli Starbulls Rosenheim, formazione di Seconda Bundesliga alla loro ultima amichevole prima dell’impegno in Coppa di Germania. I tori tedeschi quest’estate hanno già affrontato il Vipiteno con un bilancio alla pari: sconfitta 2-3 ai rigori e vittoria in Germania per 4-3. Al Cortina sono costati carissimi i minuti di penalità che nel primo tempo hanno portato alle tre reti decisive dell’incontro: doppietta di Wudrick e marcarura di Stephens in 5 contro 3. Inoltre a tre giocatori cortinesi (Hennigar, Michele Zanatta e Menei) il capoarbitro ha inflitto 10 minuti di penalità disciplinare.
Per gli ampezzani era la terza fatica dopo il torneo di Egna, quando il Cortina vinse contro l’Egna 6-1 e perse 3-4 dall’Asiago nei secondi finali.

Il prossimo appuntamento per i ragazzi di Mair sarà martedì 20 contro l’incognita Pontebba. Potrebbe essere una specie di gara tra partnerteam dal momento che pare che diversi giovani ampezzani che non hanno trovato posto in prima squadra potrebbero andare a comporre il roster delle Aquile friulane.

Starbulls Rosenheim – SG Hafro Cortina 3-0 (3-0, 0-0, 0-0)
Marcatori: 5:23 Geordie Wudrick (1-0=PP) (Corey Quirk, Dominic Auger), 11:42 Geordie Wudrick (2-0=PP) (Corey Quirk, Michael Baindl), 17:07 Mitch Stephens (3-0=PP2) (Andrej Strakhov, Peter Kathan)
Starbulls Rosenheim: Maracle Norm (Mayer Josef); Auger Dominic, Rohner Michael, Kathan Peter, Wilson Mike, Frank Josef, Senger Nikolaus, Renner Max, Meirandres Max; Gottwald Stephan, Marsall Marcus, Hanselko Robin, Wudrick Geordie, Schopf Robert, Luft Dominik, Quirk Corey, Stephens Mitch, Baindl Michael, Wenzel Simon, Strakhov Andrej, Zick Fabian. Allenatore: Steer Franz
SG Hafro Cortina: Baur René (Levasseur Jean-Philippe); Bowman David, Zandonella Luca, Zanatta Michele, Isherwood Mark, Chvatal Marek, Zanatta Luca; Alverà Fabio, De Bettin Giorgio, Menei Ryan, Baldo Andrea, Adami Francesco, Fraser Curtis, Moser Andrea, Johansson Jonas, Dingle Ryan, Hennigar Rob, Soravia Denis, Menardi Christian. Allenatore: Mair Stefan
Penalità: 6-48 (2-30, 4-18, 0-0). Penalità di 10 minuti a Rob Hennigar (comportamento antisportivo), Michele Zanatta (carica da dietro), Ryan Menei (carica da dietro)
Spettatori: 659
Arbitri: Ninkov Stascha, Klein Michael, Komorek Mathias

 [TABLE=171,1]