Asiago vincente in Ungheria al Memorial “Gabor Ocskay Jr.”

(Comun. stampa HC Asiago) – La Supermercati Migross Asiago vince per 4 a 2 contro il Miercurea Ciuc nella prima uscita ufficiale della stagione 2011/12. La partita valida per il memorial “Gabor Ocksay Jr” può essere considerato come il rematch della partita della Continental Cup in cui gli stellati ebbero la meglio dei rivali Rumeni per 6 a 1.
Avvio di questa partita con le formazioni che, forse ancora toccate dal lungo viaggio, non forzano i ritmi più di tanto: Sono i rumeni che passano a condurre con Petres. L’Asiago, a corto di elementi importanti come Borrelli, Ulmer e Pitton, si risveglia ben presto ottenendo il pareggio con Sean Bentivoglio che festeggia con una rete il suo esordio in maglia giallorossa. Quando le squadre erano già proiettate negli spogliatoi arriva la rete del sorpasso siglata da John Vigilante.

Nella seconda frazione i Rumeni si riportano in situazione di pareggio con la rete di Mihaly che trafigge Grieco. Proprio l’Italo-Canadese, poco dopo, cede il posto a Jeff Lerg. Poco dopi minuti l’Asiago prima si riporta in vantaggio e poi allunga con la doppietta di Rossi (schierato da attaccante) che firma il 4 a 2 a pochi minuti dalla sirena di fine secondo tempo.
Ordinaria amministrazione nel terzo tempo con il risultato che rimane inchiodato sul 4 a 2, che consente all’Asiago di partecipare alla finale di domani (ore 18.00) con il Székesfehérvár che ha superato il Docler per 3 a 1 anche grazie alla rete di Cristian Borgatello.

Asiago-Miercurea Ciuc 4-2 (2-1, 2-1, 0-0)
Marcatori: 1t: Petres, Bentivoglio, Vigilante 2t: Mihaly, Rossi, Rossi
Asiago: Lerg, Grieco, Fata, Miglioranzi, Zamparo, Rossi, Gorza, Strazzabosco, Tessari N., Presti, Stevan, Bentivoglio, Marchetti, Henrich, Benetti, Busa, Vigilante, Tessari M. All. Tucker
Miercurea: Kozuch, Hruby, Goga, Mihály, Hurtaj, Novak, Papp, Kósa, Antal, Virág, Molnár, Hes, Flinta, Szocs, Petres, Moldován, Nagy, Molnár, Bíró, Tranca, Péter All. Franzen
Spettatori: 400
Arbitri: Babic, Varjú, Kész, Németh

__________________________

Buona prova del Székesfehérvár che supera il Dab.Docler per 3 a 1 accedendo alla finalissima con l’Asiago.
Le reti sono state siglate da Borgatello e Kovacs (2) mentre la marcatura del Docler è di Kiss.
Domani alle ore 18.00 sfida decisiva tra gli stellati ed il Székesfehérvár che assegnerà la vittoria del memoria Gabor Ocksay Jr.

Sapa Fehérvár AV19-DAB. Docler 3-1 (0-0, 2-1, 1-0)
Reti: 0-1 Akos Kiss, 1-1 Csaba Kovacs, 2-1 Christian Borgatello, 3-1 Csaba Kovacs
Sapa Fehérvár AV19: Bálizs – Pratt, Borgatello, Palkovics, Johansson, Mihály, Horváth, Tokaji, Sofron, Vas, Ladányi, Durco, Sille, Sikorcin, Ryan, Kovács, Orbán, Láda, Benk, Nagy, Magosi. Allenatore: Kevin Primeau
DAB.Docler: Sevela – Hegyi, Pozsgai, Azari, Galanisz, Kiss Á., Kiss D., Hüfner, Szappanos, Vaszjunyin, Somogyi, Jobb, Lencsés, Papp, Gröschl, Pavuk, Nagy, Erdélyi, Mestyán, Virág, Szabados. Allenatore: Stephan Lund
Spettatori: 2500
Arbitri: Nagy, Kovacs, Bedo, Mayer

[TABLE=169,1]