Il Ritten Sport perde a Kaufbeuren

(com. stampa Ritten Sport) – Ma la squadra di Greg Holst ha lasciato un’impressione positiva, benché davanti porta il Renon non riesce a colpire.

900 spettatori a Kaufbeuren sono venuti a vedere il Renon, e hanno visto una partita piacevole, con un Renon che gran parte della partita riusciva a tenere il ritmo alto dei tedeschi. Nel primo tempo il Renon va in vantaggio: Matthias Fauster segna su passaggio di Bregenzer ed Eisath.
È l’unica rete che i ragazzi dall’altipiano riescono a realizzare: sotto la porta avversaria al Renon manca la fredezza per realizzare.
Ma la squadra si sta trovando e lo dimostra sul ghiaccio. I ragazzi si capiscono, sopratutto Mac Faulkner, Scott May ed Ethan Graham fanno vedere che hanno grandi capacità. Ed anche Karol Krizan, portierone del Renon, con le sue parate ha tenuto la sua squadra in partita.

Peccato che alla fine del secondo tempo il reparto difensivo del Renon si perde due volte: il Kaufbeuren con Moijtek (39′) e Krabbat (7 secondi dalla fine del tempo) portano il Kaufbeuren sulla strada del vincitore.
Nel terzo drittel Brown segna al 50° la terza rete per i tedeschi ed i Buam non riescono a portarsi in posizione da tiro.

La prossima partita di Ritten Sport Renault Trucks sarà domani sera a Ravensburg.

ESV Kaufbeuren – Ritten Sport Renault Trucks 3-1 0-1, 2-0, 1-0)
Reti: 13:37 (0-1) Matthias Fauster (Benjamin Bregenzer, Alexander Eisath), 38:32 (1-1) Pavel Mojtek (Marco Habermann  Mark Soares), 39:53 (2-1) Dominik Krabbat (Levi Nelson), 48:08 (3-1) Rob Brown (Brady Leisenring)
Kaufbeuren: Stefan Vajs; Rob Brown, Mathias Müller, Jakub Körner, Jannik Woidtke, Bernhard Ebner; Dominik Krabbat, Christian Grosch, Mark Soares, Andreas Morhardt, Pavel Mojtek, Maximilian Schäffler, Christoph Fröhlich, Marco Habermann, Daniel Menge, Brady Leisenring, Levi Nelson, Tobias Riefler

[TABLE=174,1]