Sconfitta per i Broncos contro l’Innsbruck

(com. stampa SSI Vipiteno) – In una tipica partita amichevole con tante occasioni e troppo poca attenzione al lavoro difensivo, l’SSI Vipiteno Broncos Weihenstephan, ancora senza innesti stranieri, si deve arrendere con un 6-7 contro l’HC Tiroler Wasserkraft Innsbruck. A far pendere l’ago della bilancia in favore dell’Innsbruck sono i due try-out Elias Godoy, il quale oltre ad essere una forza negli ingaggi mette a segno due reti, e Josef Fojtik, che in questa partita apertissima grazie al suo tiro di polso temibilissimo va a segno ben tre volte. Rem Murray non fa parte della rosa dell’Innsbruck.
Oly Hicks fa giocare con quattro formazioni offensive fino all’inizio del terzo tempo ed Alex Lanz dà una mano in difesa. Il 16enne Thomas Kruselburger accanto a Paolo Bustreo e Daniel Erlacher dà una prova onesta, ma quando all’inizio dell’ultima frazione dopo un parziale di 3:5 al termine del secondo tempo la panchina viene accorciata per tentare la rimonta, Alex Lanz prende il posto di Thomas Kruselburger. La porta è difesa da Dominik Steinmann, il quale poco può fare contro le offensive degli austriaci, in quanto lasciato un pochino solo, ma evita anche danni maggiori con alcune ottime parate.

In tutto una partita piacevole con alcune reti molto belle, come per esempio la cannonata di Hackhofer che segna l’1:1, la bellissima combinazione in powerplay tra Tobias Kofler, Christian Sottsas e Simon Baur, la cui martellata dalla blu offre a Mair l’occasione per un tap in, il 4:7 di Markus Gander ed anche il Penalty di Tobias Kofler che stabilisce il risultato finale di 6:7, belle reti dell’Innsbruck e tante ghiotte occasioni da gol belle da vedere.

SSI Vipiteno Broncos Weihenstephan – HC Tiroler Wasserkraft Innsbruck 6-7 (2-1, 1-4, 3-2)
Marcatori: 05:03 (1:0) Fojtik (Prock); 09:35 (1:1) Hackhofer; 19:11 (2:1) Baur (Turrin); 23:37 (2:2) Echtler; 27:49 (2:3) Fojtik (Hörtnagl); 37:07 (2:4) Pittl (Fojtik, Schönberger); 38:22 (2:5) Godoy (Höller); 38:50 (3:5=PP) Mair (Baur, Sottsas); 52:16 (3:6) Fojtik (Prock, Hörtnagl); 53:39 (3:7) Godoy; 55:16 (4:7) Gander (Stofner); 56:06 (5:7) Sottsas (Kofler, Erlacher)
58:53 (6:7=RIG) Kofler
SSI Vipiteno Broncos Weihenstephan: Steinmann (Tragust); Pricher, Baur; Rainer, Hackhofer; Lanz; Sotfner, Wieser, Gander; Mair, Kofler, Sottsass; Erlacher, Bustreo, Kruselburger; Barbera, Turrin, Schwienbacher
HC Tiroler Wasserkraft Innsbruck: Seidl (Wolk); Pedevilla, Stern, Mattie, Pittl, Lindner, Hörtnagl; Steiner, Mössmer, Höller, Schönberger, Prock, Schennach B., Schennach V., Fojtik, Godoy, Echtler
Penalità: 6:6
Powerplay: Broncos 1 su 3, Innsbruck 0 su 3