Una bella serata di hockey alla Resega

(Com. stampa HC Ambrì Piotta) – Piacevole e interessante amichevole questa sera sul ghiaccio della Resega tra i bianconeri e la formazione russa del Severstal Cherepovez, nona nell’ultima regular season della KHL e allenata da Dmitri Kvartalnov.

Nel primo periodo i russi, dotati di diversi giocatori di tecnica raffinata, hanno costretto il Lugano lungamente nel proprio terzo. Gli uomini di Smith sono stati abilissimi a sfruttare gli spazi concessi da una difesa larga, colpendo a tre riprese. Con Jörg bravo sotto porta, Bednar superbo nell’uno contro uno con il portiere e Sannitz con uno splendido tiro dalla mezza distanza.

Secondo tempo più equilibrato che ha visto gli ospiti in gol due volte e i padroni di casa mantenere le distanze ancora grazie a Bednar, ben imbeccato da Rintanen. Il sicurissimo Conz ha pure neutralizzato un rigore concesso dall’arbitro Prugger. Negli ultimi venti minuti rete di Kamber a sancire il definitivo 5-2.

I 2000 presenti hanno potuto ammirare un buon hockey su entrambi i fronti con manovre ariose e a tratti spettacolari. Non sono mancati anche gli scontri duri alla balaustra.

Oltre a Conz e Bednar, bella prestazione offensiva del terzetto di Sannitz con alle ali Romy e Jörg. Esordio casalingo anche per Rob Niedermayer che ha mostrato la sua intelligenza di gioco e la sua abilità davanti alla porta.

Lugano-Severstal Cherepovez 5-2 (3-0, 1-2, 1-0)

Reti: 4.58 Jörg (Sannitz) 1-0, 11.32 Bednar (Rintanen) 2-0, 12.52 Sannitz (Romy) 3-0, 20.24 Lehtonen (Panshin) 3-1, 20.44 Bednar (Rintanen, Nummelin) 4-1, 27.31 Panshin (Lehtonen, Kronwall) 4-2, 46.43 Kamber (Steiner) 5-2

Lugano: Conz; Vauclair, Kienzle; Nodari, Ulmer; Hirschi, Nummelin; Profico, Schlumpf; Domenichelli, Kamber, Steiner; Romy, Sannitz, Jörg; Rintanen, Niedermayer, Bednar; Reuille, Conne, Kostner.

Assenti HCL: Blatter, Murray (inf.), Ronchetti (rotazione)

Penalità: 6 x 2’ + 10’ (Reuille) contro il Lugano, 5 x 2’ + 10’ (Stolyarov) contro il Severstal

Arbitri: Prugger, Espinoza, Stäheli

Spettatori: 2000

Tags: