Bolzano conferma Marco Insam e Stefan Zisser

(com. stampa HC Bolzano) – Altre novità nel reparto avanzato dell´Hockey Club Bolzano. La società biancorossa ha infatti confermato per la prossima stagione Marco Insam, figlio dell´allenatore dei Foxes, Adolf e Stefan Zisser. Il 31enne disputerà la sua 11° stagione con la maglia biancorossa.

Insam MarcoMarco Insam (1,88 m x 92 kg) ha soli 22 anni, ma vanta già una discreta esperienza nei campionai professionistici italiani e niordamericani. L´attaccante gardenese si è messo in luce in età giovanissima, quando, nella stagione 2005/2006, al Mondiale Under 18 di Seconda Divisione, ha conquistato il primo posto con la rappresentativa azzurra, realizzando, nel corso della manifestazione, 6 punti in 5 match. Cresciuto nelle giovanili dell´allora Vipers Milano, dall´Under 16 sino all´Under 19, Marco Insam, nel 2006, emigra in Canada, dove partecipa, con i Notre Dame Hounds, alla SMHL: nel corso di quella stagione sono ben 55, in 49 incontri, i punti messi a segno. Il campionato successivo Marco Insam lo gioca in Italia, alla corte di papà Adolf, con la maglia del Milano: l´avventura dei meneghini si conclude in semifinale contro il Bolzano e il ragazzo chiude il campionato con un bottino di 11 gol e 16 assist. Nella stagione da segnalare la vittoria del Mondiale di Seconda Divisione Under 20, nel corso del quale Insam vince anche con 8 gol segnati il titolo di miglior realizzatore del torneo.

Il 2008 segna il ritorno del giocatore in Canada, dove gioca per due anni, sempre con la maglia dei Niagara IceDogs in OHL: in questa lega Marco Insam colleziona 141 presenze, realizzando 69 punti. L´anno scorso ha seguito il papà a Bolzano, dimostrando subito di esere uno die migliori giovani nazional. In 48 partite di campionao ha collezionato 39 punti (21 reti e 18 assist)

Stefan ZisserStefan Zisser: 429 presenze in Serie A con l´HCB.
Quasi nessun altro giocatore ha vinto in Italia cosí tanti titoli come Stefan Zisser. Con l’HC Bolzano il 31enne attaccante ha vinto tre scudetti (2000, 2008 e 2009), tre Coppe Italia (2004, 2007, 2009) e tre Supercoppe Italiane (2005, 2008, 2009). Nel 2002 si è inoltre aggiudicato con l’HC Junior Milano un altro titolo tricolore, una Coppa Italia ed una Supercoppa.
La sua carriera inizia, a soli 15 ann, nel 1995 in A2 con l´EV Bozen. Nel 1996 passa alla formazione Juniores finlandese Turku TPS, dove rimane quattro anni. Nel 1999, al suo ritorno in Italia, firma un contratto annuale con il Bolzano. Poi si è trasferito ai Vipers di Milano, segnando in due anni e 98 incontri 15 gol e 30 assist.
Nove anni fa Zisser è tornato nuovamente all’HCB, dove ha realizzato in 429 partite di campionato complessivamente 186 punti (68 reti e 117 assist). Fino all´anno scorso Zisser ha anche giocato con la Nazionale Senior. Per gli azzurri ha disputato 34 partite ai Mondiali e quattro anni fa i Giochi Olimpici Invernali di Torino.

[table=157,6]