Marco Boni: rischio paralisi dopo un volo in moto

Marco Boni, ex presidente dell’Alleghe Hockey, rischia di non riuscire più a camminare dopo un incidente motociclistico.
Il fatto si è compiuto alle 11 di ieri mattina. Boni, in compagnia di quattro amici, stava effettuando un’escursione a due ruote nell’altopiano di Asiago, precisamente in località Cima XII. In un tratto erboso in discesa ha perso il controllo del mezzo, probabilmente a causa di un sasso nascosto, ed è andato ad impattare la propria schiena contro una serie di massi.
Subito dopo l’impatto, il ferito ha comunicato agli amici di non riuscire più a sentire e muovere le gambe.
Il soccorso alpino asiaghese, arrivato nel luogo e dopo aver riscontrato l’entità della ferita, ha chiesto l’intervento dell’elicottero. In questo momento, il paziente è ricoverato al San Bortolo di Vicenza.

“Purtroppo, a causa di un esteso ematoma che si è formato nella zona d’impatto, l’esame non ha dato una risposta esaustiva. Già oggi l’uomo dovrebbe essere sottoposto ad una risonanza magnetica che dovrebbe dare risposta definitiva sull’uso delle gambe. Una tragedia che si ripete per la famiglia Boni, la moglie qualche anno fa fu coinvolta in un incidente stradale subendo gravi danni agli arti inferiori tanto da dover spostarsi con la sedia a rotelle” (ilgiornaledivicenza.it)
Una pattuglia del corpo forestale ha fermato e multato i quattro uomini (cinque, visto che verrà multato pure il ferito) “per transito in zona vietata e per danneggiamenti perché la zona è sotto tutela europea” (ilgiornaledivicenza.it)