NHL Playoff2011:Boston di misura alla caccia della sesta Stanley Cup

di Groden

Dopo 6 partite, 18 tempi, 360 minuti, 41 reti si arriva a questa gara sette che serve per determinare quale squadra tra Boston e Tampa Bay si debba giocare la prestigiosa Stanley Cup con i Canucks di Vancouver, che nel frattempo si stanno godendo il meritato riposo dopo aver regolato in 5 gare gli Squali di San Jose.
Dopo 2 tempi senza reti si arriva al 12.27 del terzo drittel quando FERENCE avanza con il disco e lo serve a KREJCI che dalla sinistra serve al centro HORTON, che si infila tra le maglie dei Lightning e non può far altro che deviare alle spalle di ROLOSON regalando così la tanto attesa finale alla propria squadra e ai 17565 presenti.
Ma andiamo per gradi. Il match inizia con gli ospiti in avanti e si rendono pericolosi con un paio di conclusioni di Moore e Bergeron ma Thomas non si fa sorprendere; poi sale in cattedra Roloson che chiude la saracinesca a Bergeron, Seidenberg, Ference,Horton e Seguin, Marchand 2 volte e Peverley.

Anche il secondo drittel è un vero assedio dei padroni di casa che provano la via del goal con Ference, Horton, Recchi, Seguin, Krejci e Purcell. In mezzo qualche azione senza troppe pretese di Tampa.
La partita è molto corretta tanto è vero che alla fine non ci saranno penalità fischiate dagli arbitri, caso più unico che raro.
Nel terzo drittel la musica non cambia: i padroni di casa si rendono subito pericolosi con Krejci ben servito da Lucic e Marchand con un bel tiro dal lato destro.
Finalmente al 48.58 si vedono anche gli ospiti con un bel fendente di Malone ben parato da Thomas.
Quello che succede al 52.27 già lo sapete e comunque HORTON realizza la rete del meritato vantaggio frutto di un predominio quasi totale e frutto di 38 tiri a 24.
A 26 secondi dalla fine coach Boucher toglie anche il proprio goalie per un uomo di movimento in più ma non succede più nulla.
Per la gloriosa squadra di Boston è caccia alla sesta Stanley Cup, l’ultima vinta nel 1972 contro i New York Rangers, ultima finale nel 1990 quando persero la prestigiosa coppa contro Edmonton, penultima squadra canadese a vincerla.
Per tutti l’appuntamento è ora fissato per mercoledì 1 giugno a Vancouver per gara 1, in Italia sarà notte fonda e pronti a festeggiare la festa della Repubblica.

TAMPA BAY LIGHTNING- BOSTON BRUINS 0-1
(0-0, 0-0, 0-1)
Reti: 52.27 12:27 HORTON
Tiri: LIGHTNING 24, BRUINS 38.
Penalità: Nessuna