Mondiali Slovacchia 2011: I cechi battono la Finlandia e vincono il girone

di Groden.

Finlandia e Repubblica Ceca arrivano all’ultima giornata del loro girone ai primi due posti in classifica per giocarsi il primato e punti importanti per il proseguimento del torneo; Finlandia al secondo posto con 5 punti, frutto di due vittorie, di cui una ai rigori, con Daniamrca e Lettonia, e Rep. Ceca al primo con 6 punti, grazie alle due vittorie con le stesse squadre. Gli ultimi incontri tra le 2 formazioni risalgono alle Olimpiadi di Vancouver, dove la Finlandia sconfigge i cechi nei quarti per 2-0, perdendo poi ai rigori ai Mondiali in Germania sempre ai quarti.
Le due squadre per tutto il primo tempo si controllano creando poche occasioni; la prima capita ai cechi con un contropiede di Flolik in 4 vs 4, penalità fischiate a Nokelainen e Molinek. I finlandesi si rendono pericolosi nell’ultimo minuto di gioco con Komarov, para Pavelec, dalla mischia successiva vengono fischiati 2 minuti allo stesso Komarov e pochi secondi dopo la rissa continua e ne fanno le spese Koivu e Czemarek.

Il secondo drittel inizia sulla farsa riga del primo fino al 24.24 dove in superiorità, penalità fischiata a Nokelainen, i cechi si portano in vantaggio con un tiro di Michalek su un bel passaggio di Zidlicky. I cechi si rendono ancora pericolosi con Jagr al 28.40 ma è bravo l’estremo finlandese a parare. Un minuto più tardi si rendono finalmente pericolosi i finlandesi con Ruutu che si presenta tutto solo davanti a Pavelec ma il suo tiro viene respinto con il gambale dallo stesso.
Il terzo drittel si apre con 2 minuti fischiati a Ruutu e alla fine della superiorità arriva il raddoppio dei cechi con il loro giocatore migliore Jagr al 42.48. La Finlandia subito il secondo goal prova a premere ma senza troppa fortuna.
Al 57.39 esce il portiere finlandese per fare spazio ad un giocatore di movimento in più e al 59.41 realizza la meritata rete della bandiera con Salmela con un bel tiro dalla blu ma oramai è troppo tardi.
Alla luce di questo risultato la Repubblica Ceca passano al turno successivo con 6 punti, così come la Germania; invece la Finlandia passa il turno con 3 punti insieme alla Russia.
Il girone è chiuso da Slovacchia e Danimarca a 0 punti.

Finlandia- Repubblica Ceca 1-2 (0-0, 0-1, 1-1)
Reti: 24.24 Michalek (CZE) in superiorità, 42.48 Jagr (CZE), 59.41 Salmela (FIN).
Tiri: Finlandia 32; Rep. Ceca 25.
Penalità: Finlandia 16; Rep. Ceca 24.
MVP: Finlandia – Vehanen; Rep. Ceca – Pavelec