NHL Playoff2011: Luongo vince la sfida tra i goalie-gara 1 è dei Canucks


Nashville Predators-Vancouver Canucks 0-1 (0-0;0-1;0-0) Canucks in vantaggio 1-0 nella Serie

Partono le semifinali di Conference con un match ad ovest che vede opposti i Predators che si sono liberati della compagnia dei Ducks in 6 partite ed i Canucks che hanno invece dovuto sudare per sette partite per eliminare i campioni uscenti di Chicago.
Forti della sudata vittoria i Canucks cercano subito di rendere meno sudata la serie contro la franchigia di Nashville, ma fin delle prime battute si capisce che la serie tra Predators e Canucks sarà anche uno scontro a distanza tra Rinne e Luongo.
Per tutto il primo tempo i padroni di casa tentano invano di superare il goalie finlandese ma nessuno dei 16 tiri scagliati penetra l’attenta guardia ed il periodo si chiude in parità.
Luongo poco impegnato nel primo tempo nella seconda frazione, viene si fa trovare però pronto, quando viene chiamato in causa; dall’altra parte del ghiaccio invece prosegue la lotta tra gli attaccanti canadesi e Rinne, finalmente al 12:14 Higgins (Lapierre-Bieksa) riesce dopo una grande azione dei compagni a battere a rete in maniera efficacie per il vantaggio Canucks.

Nel terzo tempo Luongo è decisamente il più impegnato tra i due portieri, ma con abilità riesce a conservare il risicato vantaggio fino alla sirena finale.
Gara 1 è in archivio, ma le premesse per una serie spettacolare ci sono tutte, e sicuramente sarà una semifinale di Conference in cui i due goalie saranno grandi protagonisti.

Le stelle della serata comprendono tutti e tre i protagonisti: al primo posto Chris Higgins (Vancouver) autore del gol vittoria, seconda piazza per Pekka Rinne 29-30 (Nashville) prestazione eccelsa la sua che ha fermato nel primo e secondo periodo le scorribande avversarie.
Terza posizione che è di Roberto Luongo 20-20 (Vancouver) che ha contribuito in maniera fondamentale alla vittoria dei Canucks.