NHL Playoff2011: Ducks e Flyers Traditi dall’OT

Buffalo Sabres-Philadelphia Flyers 4-3OT (3-0;0-2;0-1;1-0) I Sabres in vantaggio 3-2 nella Serie.
Il Wells Fargo Center è ammutolito, Ennis (Weber-Montador) ha appena segnato il gol vittoria per i Sabres al 05:31 dell’OT, i Flyers così sono sotto nella Serie per 3-2.
Epilogo amaro per i padroni di casa ma c’è da dire che sopratutto nel primo tempo sono stati gli ospiti a dominare la scena.
Partono in quinta i Sabres che sorprendono in pochi minuti per due volte la retroguardia dei Flyers: prima al 02:24 Ennis (Niedermayer-Leopold) e al 03:51 il raddoppio realizzato da Vanek (Kaleta-Gaustad).
I Padroni di casa non stanno a guardare ma Miller sbarra loro con abilità la strada, allora Gragnani (Myers-Pominville) in PP porta a tre le marcature di Buffalo.
Nel secondo tempo finalmente Philadelphia riesce a violare la porta di Miller dando il là alla rimonta dei padroni di casa Riemsdyk (Meszaros-Giroux) al 08:12 e Meszaros (O’Donnell-Giroux) al 09:57 accorciano le distanze.

Sulla spinta dell’entusiasmo i Flyers cercano di pareggiare già nel secondo periodo, ma non ci riescono ed è Briere (Richards-Versteeg) che al 03:36 del terzo parziale di gioco batte Miller per il pareggio; i padroni di casa cercano nei minuti restanti di portare a casa l’incontro senza passare per gli Ot ma non ci riescono.
Spazio dunque a supplementari, ma come detto all’inizio ecco la beffa con il gol di Ennis che chiude i conti almeno per quanto riguarda gara 5.

Nashville Predators-Anaheim Ducks 4-3OT (1-0;0-1;2-2;1-0) Predators in vantaggio 3-2 nella Serie
Partita intensa tra Predators e Ducks con gli ospiti che all’Honda Center sono i primi a passare in vantaggio con Klein (Tootoo-Spaling) al 08:32.
Per tutti i restanti minuti del primo tempo e buona parte del secondo i Predators mantengono il vantaggio senza però riuscire ad incrementarlo grazie anche alle parate di Emery.
I paperi si sbloccano al 13:39 quando Blake (Koivu-Sbisa) in PP supera Rinne portando in parità l’incontro.
É il terzo tempo però quello più intenso Ryan dopo 40 secondi con una splendida azione personale porta in vantaggio i Ducks, il pareggio dei Predators è firmato da Ward (Legwand) al 11:20.
Al 14:16 Blake (Selanne-Koivu) segna il gol che sembrerebbe poter decidere l’incontro, a poco più di 30 secondi dalla fine però Weber (Franson-Fisher) fa secco Emery e porta in parità e all’Ot il match.
Dura poco però il supplementare, Smithson (Tootoo-Spaling) al 01:57 fa esultare di gioia la panchina di Nashville mandando nello sconforto il pubblico dell’Honda Center.

Come di norma ecco le tre stelle nominate dalla lega per questa nottata: primo posto per Tyler Ennis  (Buffalo) 2 gol per lui, seconda posizione che va a Jerred Smithson (Nashville) 1 solo gol ma che importanza, è infatti quello che manda KO i Ducks.
Il terzo posto è per Jason Blake (Anaheim) che segna 2 gol con che però non bastano per arrivare alla vittoria.