WM U18 – L’Italia ci prova con l’Ungheria

Tra poche ore l’Italia under 18 anticiperà la Senior sfidando la nazionale d’Ungheria. L’unico precedente è favorevole per gli italiani, 7-1 in Francia, ma risale a 12 anni fa. Nel frattempo la nazionale magiara è cresciuta molto e quest’anno punta addirittura alla promozione nonostante la Lettonia padrona di casa la preceda di 5 punti per colpa della sconfitta ungherese all’overtime contro il Kazakhstan. Non dovrà quindi perdere altri punti contro l’Italia e in caso di vittoria azzurra sarebbe la squadra di Chizzali a godersi il secondo posto.

Premiati al momento come migliori giocatori sono stati Matyas Vojtko (difensore che gioca oltreoceano nell’Harrington College) e Richard Hardi, attaccante del Vasas Budapest con 4 punti (due gol e due assist). Top scorer è Benjamin Nemes, due reti e 3 assist, che gioca in Svezia nel Djurgården di Stoccolma. Gli altri “svedesi” sono l’attaccante 16enne Ferenc Kocsis del Nacka HK e il difensore 17enne Gergely Korbuly dell’Alingsas Hockey, mentre in Finlandia giocano gli attaccanti Balazs Sebok (Karpat Oulu) e Krisztian Nagy (TuTo Turku). Come Vojtko, è stato mandato a studiare e giocare in America anche Tamas Odry, nei Bradford Rattlers. Gli altri della rosa (15 su 22) giocano in madre patria soprattutto a Budapest (Ute e Vasas) e nel Székesfehérvár.

In porta l’Ungheria allenata dal canadese Kevin Primeau ha schierato contro i kazaki Jozsef Pleszkan che ha parato per il 93% mentre Adam Vay nella larga vittoria contro la Gran Bretagna s’è fermato sull’88,9%.

Contro il Kazakhstan invece l’Italia ha vinto, perdendo l’altra partita contro la forte Lettonia contenendo il passivo. In porta è sempre stato schierato Gianluca Vallini del Bozen 84 che fin ora ha la media del 91,8% di parate.

Classifica P.ti i V -ot P  gol +/-
Lettonia      9 3 3 0 0 0 16:2 +14
Ungheria      4 2 1 0 1 0  9:6  +3
Italia        3 2 1 0 0 1  4:5  -1
Kazakhstan    2 3 0 1 0 2  6:14 -8
Gran Bretagna 0 2 0 0 0 2  4:12 -8

Risultati e calendario (orario italiano)
Lunedì 11.04
freccia dx Pronto riscatto degli azzurrini al mondiale under18 Kazakhstan-Ungheria 3-2 ot (0-1, 1-1, 1-0, 1-0) Tiri: 43-25
freccia dx Pronto riscatto degli azzurrini al mondiale under18 Italia-Lettonia 0-3 (0-0, 0-2, 0-1) Tiri: 33-36
Martedì 12.04
Ungheria – Gran Bretagna 7-3 (3-0, 2-1, 2-2) Tiri: 33-27
Lettonia – Kazakhstan 8-1 (3-0, 1-0, 4-1) Tiri: 41-15
Giovedì 14.04
freccia dx Pronto riscatto degli azzurrini al mondiale under18  Italia – Kazakhstan 4-2 (2-0, 1-1, 1-1) Tiri: 41-25
Lettonia – Gran Bretagna 5-1 (1-0, 3-0, 1-1) Tiri: 47-12
Venerdì 15.04
15.30 Ungheria – Italia
19.00 Kazakhstan – Gran Bretagna
Domenica 17.04
15.30 Gran Bretagna – Italia
19.00 Lettonia – Ungheria

freccia dx Pronto riscatto degli azzurrini al mondiale under18 Gli azzurri
freccia dx Pronto riscatto degli azzurrini al mondiale under18 Mondiale italiano 2010

Preparazione
freccia dx Pronto riscatto degli azzurrini al mondiale under18 Il 4 Nazioni di Amstetten
freccia dx Pronto riscatto degli azzurrini al mondiale under18 Amichevoli a Pergine

freccia dx Pronto riscatto degli azzurrini al mondiale under18 Il riepilogo dei mondiali 2011
freccia dx Pronto riscatto degli azzurrini al mondiale under18 Il riepilogo dei mondiali 2010