Caen 2011–La Repubblica Ceca torna in Division I

L’ultima partita di questo mondiale offre la sfida tra le due favorite alla promozione. Nell’ultima edizione delle rassegne iridate femminili, due anni fa, vinse la Repubblica Ceca ma si trattava del Mondiale di Division 1. Entrambe retrocesse per la riduzione del torneo di Top Division, Francia e Repubblica Ceca si sono ritrovate per decidere chi potesse tornare su.
L’avvio di partita vede partire forte le ceke che dopo meno di tre minuti sono in vantaggio grazie alla rete di Lucie Povova, le francesi accusano il peso del dover vincere e appaiono contratte infatti subiscono per la maggior parte del periodo. Nel finale del primo tempo due penalità quasi consecutive fischiate alla repubblica Ceca danno l’opprtunità alla Francia di giocare per quattro minuti con un giocatore in più ma i tentativi sono vani e il primo periodo vede la Francia andare al riposo sotto di un gol.

Nel secondo periodo le due squadre giocano a viso a perto, dapprima sono le francesi a dover soffrire in quanto per ben due volte e un atransalpina a doversi accomodare in panca puniti, sul finire della seconda frazione invece i ruoli sono opposti con le ceke penalizzate in due occasioni e la Francia che nonostante gli sforzi non riesce a trovare la rete del pareggio.
La partita è vibrante nel terzo periodo, le francesi vorrebbero rimontare ma davanti hanno una squadra ben organizzata che spezza tutte le trame delle transalpine a centro pista tanto che nel terzo periodo le francesi riusciranno a tirare solo quattro volte contro la gabbia difesa da Radka Lhotska. Nei minuti finali Nikola Tomigova mette il suo sigillo sulla partita andando a segno per due volte al 58.13 e al 59.40 a porta vuota.
Con questo successo le ceke tornano meritatamente in Division I.

Class.  P.ti i V-N-P .ot gol    +/-
Rep. Ceca  12 4 4-0-0 0-0  18:2 +16
Francia     9 4 3-0-1 0-0  8:5   +3
Danimarca   6 4 2-0-2 0-0 12:12   0
Italia      3 4 1-0-3 0-0  6:9   -3
G.Bretagna  0 4 0-0-2 0-0  5:21 -16
Corea del Nord non presentatasi

Rep. Ceca-Francia 3-0 (1-0, 0-0, 2-0)
Marcatrici: 02.53 (1-0) Povova (Polenska-Tomigova); 58.13 (2-0) Tomigova (Polenska-Fialova); 59.40 (3-0 gpv) Tomigova
Penalità: 10-6 (4-0, 4-4, 2-2)
Tiri: 36-18 (10-6, 11-8, 15-4)
Spettatori:1363
Rep. Ceca: Lhotska Radka (Becevova Katerina); Herzigova Petra, Horalkova Pavlina; Polenska Alena “C”, Fialova Jana; Flachsova Katerina, Pekarkova Barbora; Vytiskova Marketa; Novakova Sonja “A”, Krizova Denisa, Manhartova Lucie; Jurajdova Edita, Tomigova Nikola, Povova Lucie; Studentova Simona, Solnickova Katerina, Holesova Eva “A”; Kaplanova Katka, Fialova Andrea. Allenatore: Manhart Karel
Francia: Baldin Caroline (Bore Nathalie); Bouetz Virginie “A”, Goncalves Mylene; Houle Emma, Viard Aline “A”; Locatelli Athena, Gendarme Gwendoline; Fournon Alix; Ravillard Mathilde, Allemoz Marion “C”, Bouche Anouck; Gicquel Doriane, Passard Emmanuelle, Jouanny Betty; Fohrer Soline, Baudrit Lore, Cuasnet Amandine; Escudero Lara, Pierrot Lou. Allenatrice: Duchamp Christine

Migliori giocatrici:
Rep. Ceca: Lhotska Radka
Francia: Baldin Caroline