U20 – Cortina, un pareggio che vale i Play-Off

(com. stampa SG Cortina) – Dopo il 4 a 4 contro il Gardena, arriva un altro pareggio in casa Under 20 ampezzana, questa volta contro l’Egna e sul ghiaccio amico dell’Olimpico. Un pareggio che però è dolce quasi quanto una vittoria, perché consegna matematicamente alla compagine ampezzana i play-off, obiettivo che non veniva raggiunto da qualche anno.
 
La partita inizia subito con un buon ritmo, ma i padroni di casa non brillano per iniziativa: le azioni confuse e la poca grinta davanti alla rete fanno sì che l’Egna sia padrone del campo, rendendosi pericoloso in più di un’azione. Ma nessuno riesce a concretizzare e così il primo drittel finisce 0 a 0.
 
Si ritorna sul ghiaccio con la speranza di vedere un Cortina più pronto ma non è così: l’Egna fa il primo goal grazie a un’azione in contropiede, con la difesa ampezzana che non riesce a fare nulla. Ma il coach Richard Podrabsky suona la carica e nel giro di pochi minuti un Cortina rinato rimonta e va in goal con Fabio Alverà, assistito da Roberto De Biasi. Gli scoiattoli iniziano una nuova partita, ma l’Egna approfitta di un errore e si porta nuovamente in vantaggio, mentre gli attaccanti di casa, nonostante alcune occasioni davanti porta, non riescono a fare una seconda rete.

 
Nell’ultima frazione di gioco sembra che la partita si metta male per i padroni di casa, ma a cinque minuti dalla sirena finale arriva il pareggio del 2 a 2: con assist di Renè Vallazza Alex Talamini centra il goal, il pareggio e l’accesso ai play off.

Tags: