Elitserien Svezia: il report del 49mo turno

di Heiki Salme

Elitserien Svezia: il report del Elitserien 49° turno giocato il 19 febbraio

HV71 – AIK 2 – 1 (1-0, 1-1, 0-0)

L’HV è autore di una partenza fulminea e già dopo 33 secondi passa in vantaggio. Dopo pochi minuti però gli ospiti cominciano a giocare meglio senza trovare però il pareggio. Nella frazione centrale l’insistenza dell’AIK è premiata dal pareggio; la gioia però dura poco, e i padroni di casa ritrovano il vantaggio grazie a Beech. Il terzo periodo è un susseguirsi di emozioni con gli ospiti che pressano per trovare il pareggio, questa volta senza fortuna. Ottima comunque la prestazione dell’AIK che doveva giocarsela contro i primi in classifica!
Reti
HV: Martin Thörnberg, Kris Beech
AIK: Patrik Nemeth
Spettatori 7000 Kinnarps Arena, Jönköping

Frölunda HC – Skellefteå AIK 4 – 1 (3-0, 0-1, 1-0)

Anche in questa partita I padroni di casa non perdono tempo, segnano dopo soli 24 secondi ed entro la fine del primo periodo si trovano sorprendentemente avanti per 3-0 contro la ex-capolista.

Lo Skelleftea cambia il portiere al rientro sul ghiaccio e comincia a giocare meglio, riuscendo ad accorciare le distanze.
Il vantaggio accumulato inizialmente permette al Frolunda di giocare in scioltezza e con tranquillità riuscendo addirittura a siglare la 4^ rete che fissa il risultato finale.
Reti
Frölunda: Christian Bäckman, Jesper Mattsson, Nicklas Lasu, Joel Lundqvist
Skellefteå: Martin Lundberg
Spettatori 9540 Scandinavium, Gothenburg

MODO Hockey – Djurgårdens IF 1 – 2 (0-0, 0-1, 1-1)

Partita tirata ed emozionante giocata splendidamente da entrambi i portieri, impenetrabili fino a metà partita quando è il Djurgarden ad andare in vantaggio.
Nell’ultimo periodo Anders Eriksson si fa cacciare per il resto della partita e durante il power play gli ospiti chiudono il match segnando ancora e vanificando il gol del MODO, segnato ad un minuto dalla fine.
Reti
MODO: Nicklas Danielsson
Djurgården: Daniel Brodin, Andreas Holmqvist
Spettatori 7006 Fjällräven Center

Södertälje SK – Färjestads BK 2 – 6 (1-2, 0-1, 1-3)

Anche in questa partita il Sodertalje dimostra tutti I suoi attuali limiti e problemi che la stanno relegando in penultima posizione. Nonostante la schiacciante supremazia ospite testimoniata dal punteggio finale, la partita è risultata comunque divertente.
Reti
Södertälje: Martin Chabada 2
Färjestad: Patrik Lundh, Anders Bastiansen, Martin Sevc, Rickard Wallin, Marcus Paulsson, Marius
Holtet
Spettatori 4826 AXA Sports Center

Luleå HF – Brynäs IF 2 – 3 (0-0, 2-1, 0-1, 0-0, 0-1) DTS
Partita vibrante quella fra Lulea e Brynas, con i padroni di casa che sembrano poter controllare e portare a casa i due punti. Il Brynas però, a pochi minuti dalla fine, trova l’ormai insperato pareggio e, dopo un tempo supplementare a reti bianche, trova addirittura l’extra point aggiudicandosi la partita ai rigori.
Reti
Luleå: Cam Abbott, Elias Fälth
Brynäs: Johan Larsson, Lars Jonsson, Jakob Silfverberg
Spettatori 5340 Coop Arena

La classifica a 6 turni dalla fine: le prime 4 squadre sono già qualificate, con altre 3 che non dovrebbero avere problemi. La vera lotta è per l’ultimo posto ai playoff e soprattutto per evitare gli ultimi 2 posti che significano dover giocare il girone per restare in Eliteserien

HV71 88
Skellefteå AIK 88
Färjestad BK 82
Linköpings HC 80
Luleå HF 75
Brynäs IF 75
Djurgårdens IF 75
Timrå IK 68
————————————-
Frölunda HC 64
AIK 63
————————————
Södertälje SK 63
MODO Hockey 61