Weekend europeo a Lugano: la Coppa Campioni femminile

di Gianpiero Palombo 

Il LADIES TEAM dell’Hockey Club Lugano, in vista della Final Four dell’Euopean Championship Cup, che la società e la città ospiteranno nel prossimo week-end, dal 25 al 27 febbraio, ha invitato tutti i rappresentanti dei media ad una conferenza stampa di presentazione dell’evento presso la Sala Stampa della pista di ghiaccio della Resega.
A fare gli onori di casa in primis il Presidente Vicky MANTEGAZZA con la presenza tra gli altri del capitano Kira MISIKOWETZ e delle giocatrici più rappresentative Nicole BULLO (nazionale svizzera con due partecipazioni olimpiche a Torino e Vancouver) e Iris MULLER (veterana con quattordici anni di militanza in squadra).

«Siamo imbattute a livello europeo. L’evento cade nel 20°anno di fondazione del Ladies Team. Ed anche per questo è la realizzazione di un sogno! Sarà l’occasione per tutti gli appasssionati di assistere ad incontri di alto livello. Contiamo in una buona affluenza di pubblico, anche in virtu’ di biglietti di ingresso a prezzi modici» queste le parole di introduzione del Presidente Mantegazza.

Essendo delle quattro partecipanti la vostra, l’unica squadra non professionistica, con quali prospettive affrontate la competizione?

«Ci piacerebbe salire quanto meno sul podio. Abbiamo dimostrato di poter competere con tutte le avversarie in special modo a Praga. Non sarà facile ma ci proviamo».

Nicole BULLO entra anche nell’argomento tecnico:

«Siamo molto motivate. Queste competizioni sono il massimo a cui si può partecipare a livello di club. Cercherò di mettere la mia esperienza al servizio della squadra per raggiungere il miglior risultato possibile» e inoltre a una domanda sulla reale consistenza della avversarie dice : «La squadra kazaka che affrontiamo nel primo incontro è in pratica la nazionale dello stesso paese. Le russe le abbiamo già affrontate e battute all’overtime nel precedente turno eliminatorio. Noi comunque siamo preparate, dobbiamo avere pazienza e giocare col nostro sistema. E come dice il nostro Coach LEFEBVRE qualora dovessero venirci a mancare le gambe dovremo usare la testa».

Così il Top Scorer Kira MISIKOWETZ:

«Sono felice di far parte di questo gruppo molto unito con grande voglia di far bene. Giochiamo in casa, davanti al nostro pubblico abbiamo gli stimoli giusti per fare un grosso risultato».

Anche Iris MULLER ci tiene soprattutto a chiamare a raccolta i tifosi che possono essere davvero l’uomo in più. Affrontare ogni match “step by step”.
Apuuntamento allora da Venerdi’ 25 alla Resega con gli incontri della Final Four WOMEN.
Il LADIES TEAM LUGANO per coronare un sogno!

PROGRAMMA:

Venerdì 25 febbraio
ore 14.00 Ilves Tampere – SKIF Nizhini Novgorod
ore 17.30 HC Lugano – Aisulu Almaty

Sabato 26 febbraio
ore 13.00 SKIF Nizhini Novgorod – Aisulu Almaty
ore 16.30 HC Lugano – Ilves Tampere

Domenica 27 febbraio
ore 14.00 Aisulu Almaty – Ilves Tampere
ore 17.30 HC Lugano – SKIF Nizhini Novgorod

Entrata partite Ladies Team Lugano: 5 franchi

freccia dx Hockey Mercato Serie A1 2010 2011 Tutto sulla Coppa Campioni