U18, 21ª – Asiago espugna il Pranives

di Giulio Zallot

Un altro tassello importante per la corsa verso le fasi finali del campionato nazionale under 18 2ª divisione è stato incasellato dalla nostra squadra a Selva Gardena contro la formazione locale del H.C. Gherdeina. La 21a giornata penultima della “regular season” ci vede appunto impegnati in un difficile e delicato incontro che determinerà la griglia per la seconda fase di questo bello e impegnativo combattuto campionato.

A Selva Gardena bella località a 1563 metri di altitudine oggi nevica  ma siamo saliti numerosi per sostenere i nostri “leoni”nell’impresa certamente non facile di ottenere un risultato positivo.
La MIGROSS SUPERMERCATI ASIAGO si presenta per l’occasione al completo e con il rientro in squadra di Alberto Benso.L’incontro è arbitrato dal signor Moschen.
Disco al centro e inizia la sfida che già dalle prime battute fa capire che nè il Gherdeina né l’Asiago vogliono perdere , intenso il gioco, belle azioni pubblico numeroso sugli spalti a incitare i propri ragazzi!! E’ il minuto 4 e 23″ quando una pregevole azione di Marco Magnabosco e Gabri Radovan viene concretizzata in gol da Fabrizio Pace. Ci siamo e la nostra pressione offensiva non cala più volte arriviamo al tiro ma l’estremo locale dimostra che non sarà facile perforarlo. Al minuto 11 e 24″ è il nostro goalie Mantovani a mettersi in luce neutralizzando un tiro insidioso degli altoatesini che favoriti da una situazione di power play (Michele Stevan in panca puniti) al 16 e 08” pareggiano con Oliver Schenk lesto a depositare il puck in porta dopo due ribattute del nostro portiere; i locali insistono ma il primo parziale termina con un risultato giusto: 1 a 1.

2° drittel privo di segnature ma che viene giocato intensamente da entrambe le formazioni , aumenta il nervosismo della formazione di casa che all’ 8 e 28″ è costretta a fermare con un fallaccio il nostro Stevan lanciatissimo verso la porta, un successivo fallo su Simone Basso non viene ritenuto tale dal direttore di gara. La partita comincia a diventare spigolosa, i falli si susseguono da ambo le parti ;al 15 e 06″ la porta della panca puniti si apre ancora per un giocatore Gardenese reo di un fallo su Andrea Strazzabosco. In entrambi i casi però le 2 squadre non ne approfittano per andare in gol. Finale di tempo che vede gli stellati giocare in doppia penalty killing generata da una penalità inflitta a Gabri per “colpo di bastone” al 17 e 16″ e a Nicola Rossetto per “sgambetto” al 18 e 48″. Tutti noi sugli spalti temiamo il peggio ma Davide oggi in gran spolvero per due volte nega la gioia del gol ai padroni di casa mettendoci la classica “pezza”!!! La sirena liberatoria manda tutti negli spogliatoi con il parziale di 0 a 0.
3° tempo che purtroppo mette in mostra poco gioco e tanto nervosismo! Dopo soli 6 minuti si contano 6 penalità (3 per parte). Proprio una favorevole situazione di doppia powerplay inflitta al 5 e 22″ e al 6 e 23″ ai nostri avversari porta al gol il nostro “top scorer” Marco Magnabosco che con un preciso fendente sul 7 trafigge l’estremo gardenese Giancarlo Kostner autore di numerosi interventi  di pregevole fattura. Le emozioni non finiscono e al 10 e 13″ il Gherdeina in superiorità numerica raggiunge nuovamente il pareggio ancora con il numero 19 Oliver Schenk. Da qui al 20° si assiste ad una fase di gioco dove il ” nervosismo” dei padroni di casa non ha effetto sul gioco dei nostri ragazzi che controllano gli avversari e li puniscono al 19 e 18″ con il classico “gol a porta vuota”. E’ Gabri Radovan a trovare la traiettoria perfetta con un tiro che taglia praticamente tutto il campo e va in rete! Sugli spalti i numerosi  fifosi asiaghesi esultano e i nostri ragazzi si stringono attorno all’autore dell’importante gol che mette fine a questo incontro duro, difficile ma interpretato molto bene dalla nostra formazione. La sirena mette fine alle ostilità!abbiamo vinto 3 a 2 i leoni a centro pista si concedono per la classica foto di rito, Che bella squadra!!!! Quello che succede sugli spalti frutto della reazione non proprio idilliaca di alcuni supporter gardenesi non vale la pena di commentare… La giornata è stata splendida!!!!!! Grazie ragazzi!!!!! e… preparatevi per domenica 27 quando faremo visita alla formazione dominatrice incontrastata di questa”regular season” l’Hockey Fassa capace di vincere 21 partite su …..21!
ALLA PROSSIMA RAGAZZI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

ECCO I RISULTATI DELLA 21ª GIORNATA :
APPIANO                                   –   MILANO                 6  –  0
GHERDEINA                               –   ASIAGO                 2  –  3
ORA                                         –  VALPELLICE             5  –  3
PERGINE                                   –  CHIAVENNA             8  –  0
PONTEBBA                                –  VALRENDENA           7  –  1
VALPUSTERIA                           –  FASSA                     0  –  5

 CLASSIFICA AGGIORNATA QUANDO MANCA 1 GIORNATA AL TERMINE DELLA REGULAR SEASON :
 FASSA                                                         42
ASIAGO                                                        33
ORA                                                             33
GHERDEINA                                                  28
APPIANO                                                      24
PERGINE                                                      23
VALPELLICE                                                  22    *
VALPUSTERIA                                               19
MILANO                                                       12
CHIAVENNA                                                  8
PONTEBBA                                                    6   *
VALRENDENA                                                0

IL GIORNO 13/02/2011 SI SONO RECUPERATE 2 PARTITE :
PONTEBBA                                   –  ORA          0  –  12
VALRENDENA                               – MILANO      1  –  5

IL RECUPERO   VALPELLICE – PONTEBBA SI GIOCHERA’ IL 26/02/2011

Tags: