Elitserien Svezia: anticipi e recuperi della Elitserien

di Heiki Salme

E’ tempo di anticipi e posticipi nella Elitserien, questi i reporti delle partite disputate nell’inizio settimana:

Lunedi14/02 round 49

Linköpings HC – Timrå IK 1 – 2 (0-0, 0-2, 1-0)

Dopo un brutto primo tempo terminato senza reti, sono gli ospiti a giocare meglio nel secondo periodo andando in rete per due volte. Tardiva la reazione dei padroni di casa del Linkopings che riescono solo a dimezzare lo svantaggio, ma ogni tentativo di pareggiare risulta vano e il Timra cosi espugna il Cloetta center di Linkopings per 1-2.
Reti
Linköping: Patrik Zackrisson
Timrå: Anton Lander, Carl Klingberg
Spettatori 5944 Cloetta Center

Martedi 15/02 round 40

Skellefteå AIK – HV71 5 – 3 (3-1, 1-0, 1-2)

Con una rete segnata dopo soli 21 secondi dall’inizio e un’altra rete in superiorità numerica lo Skelleftea si è assicurata una partenza agevole. Lo Skelleftea si issava fino al 4-1 di fine secondo periodo. Reazione veemente nell’ultima frazione da parte dell HV 71 che arrivava fino al 4-3, ma nell’estremo tentativo di acciuffare la parità gli ospiti si scoprivano e venivano puniti dalla rete finale dei padroni di casa che finivano col vincere 5-3.

Reti
Skellefteå: Mikko Lehtonen 2, Joakim Lindström, Yared Hagos, David Rundblad
HV: Martin Thörnberg, Kris Beech, Daniel Grillfors
Spettatori 5183 Skellefteå Kraft Arena

Martedi 15/02 round 45

AIK – Djurgårdens IF 1 – 2 (0-0, 0-0, 1-1, 0-0, 0-1) DTR

Partita estremamente equilibrata com si conviene ad un derby. Dopo due periodi senza reti sono i “padroni di casa” dell AIK a segnare per primi con il Djugarden che riesce ad impattare quando mancano tre minuti alla sirena finale.
Supplementari senza reti e si arriva ai tiri di rigore che vedono vincitori il Djugarden che si assicura la vittoria del match e la supremazia cittadina essendosi aggiudicato 3 dei 5 derby disputati.
Reti
AIK: Johannes Salmonsson
Djurgårdens IF: Andreas Holmqvist, Mikka Hannula
Spettatori 11316 Ericsson Globe Arena