Ladies WM Div 3 – L’Olanda torna in Division 2

L’Olanda ce l’ha fatta. La federazione dei Paesi Bassi ha investito molto su questa promozione tanto da iscrivere la nazionale al torneo stile Alpenliga femminile EHWL con austriache, slovene, slovacche e tedesche. Questo vero e proprio tour de force ha ripagato i sacrifici con la vittoria dell’Olanda al mondiale che s’è svolto in Australia e la conseguente promozione in Div 2 dove al momento è inserita l’Italia.
Olanda e Australia sono arrivate a questa “finale” vincendo tutte le altre avversarie grazie ad ottimi attacchi e valide difese. L’equilibrio tra le due è durato fino alla fine e sono serviti i rigori per stabilire chi potrà giocare il prossimo anno ad un livello superiore. Davanti a 587 spettatori le australiane vanno in vantaggio con Natasha Farrier (settimo centro personale) al 27° ma Jose Schipper pareggia 5 minuti dopo. Lo stesso lasso di tempo che dura il vantaggio olandese di Jessie Tegelaar al 43° prima del 2-2 di Katherine McOnie. Ai rigori l’Australia si fa incantare tre volte da van Leeuwen. Per le Orange va a segno Julie Zwarthoed.

L’Ungheria in questo ritorno del mondiale Div 3 rimane col bronzo al collo ma che fatica! Per battere la Slovenia non sono bastati i 60 minuti e il successo è arrivato con la rete di Jokai-Szilagyi dopo 2 minuti e 27 secondi di overtime. Le slovene hanno spinto a lunghi tratti e fino a 8 minuti dalla fine erano rimaste in vantaggio.
Il Belgio è la nazionale retrocessa. Molte le reti subite ma soprattutto un attacco sterile che è andato in gol tre volte in 5 partite. La Croazia dunque si salva, con le reti di Kruselj-Posavec dopo 15 secondi dal via e Kadijevic nel finale a porta vuota.

I prossimi appuntamenti sono a marzo con il mondiale Div 5 a Sofia e Div 4 a Reykjavik in Islanda. Seguirà ad aprile la rivincita olimpica della Top Division a Zurich e Winterthur in Svizzera e il mondiale di Division I a Ravensburg (Ger) e soprattutto quello di Div 2 e Caen in Francia con impegnata l’Italia.

Classifica:
.          P.ti G V P V+ P+  gol  +/-
1. Olanda    14 5 5 0  1  0 33-4  +29 – promossa
2. Australia 13 5 4 1  0  1 22-9  +13
3. Ungheria   8 5 3 2  1  0 27-11 +16
4. Slovenia   7 5 2 3  0  1 19-16  +3
5. Croazia    3 5 1 4  0  0  5-29 -24
6. Belgio     0 5 0 5  0  0  3-40 -37 – retrocessa

MVP del mondiale
miglior Portiere: Claudia van Leeuwen (NED)
miglior difensore: Kitti Trencsenyi (HUN)
miglior attaccante: Natasha Farrier (AUS)

Risultati

  • 01.02.2011
    Ungheria-Croazia 12-1 (7-1, 2-0, 3-0) – tiri: 45-22
    Slovenia-Olanda 0-3 (0-0, 0-2, 0-1) – tiri: 23-44
    Australia-Belgio 7-1 (1-1, 4-0, 2-0) – tiri: 51-16
  • 02.02.2011
    Olanda-Croazia 9-0 (1-0, 5-0, 3-0) – tiri: 56-18
    Belgio-Ungheria 1-9 (1-0, 0-2, 0-7) – tiri: 20-50
    Australia-Slovenia 7-4 (2-1, 3-2, 2-1) – tiri: 45-29
  • 03.02.2011
    Olanda-Belgio 13-0 (2-0, 7-0, 4-0) – tiri: 61-10
    Slovenia-Croazia 3-1 (3-0, 0-0, 0-1) – tiri: 34-29
    Australia-Ungheria 1-0 (0-0, 1-0, 0-0) – tiri: 42-29
  • 05.02.2011
    Belgio-Slovenia 1-9 (0-3, 1-3, 0-3) – tiri: 38-56
    Ungheria-Olanda 2-5 (1-1, 1-0, 0-4) – tiri: 34-69
    Croazia-Australia 1-5 (1-1, 0-1, 0-3) – tiri: 19-30
  • 06.02.2011
    Slovenia-Ungheria 3-4ot (1-0, 1-2, 1-1, 0-1) – tiri:  36-25
    Croazia-Belgio 2-0 (1-0, 0-0, 1-0) – tiri: 21-31
    Olanda-Australia 3-2d.r. (0-0, 1-1, 1-1, 0-0, 1-0) – tiri: 42-39

Migliori giocatrici:
Australia: BROWN Ashleigh (P)
Belgio: FRERE Sonja (A)
Croazia: KRUSELJ-POSAVEC Diana (D)
Ungheria: RONAI Alexandra (A)
Olanda: TEGELAAR Jessie (A)
Slovenia: PREN Pia (A)

Classifica a punti:
1 GASPARICS Fanni (UNG) 13 (6+7)
2 ROSAR Jasmina (SLO) 12 (6+6)
3 FARRIER Natasha (AUS) 11 (7+4)
4 WIELENGA Savine (OLA) 10 (6+4)
5 RONAI Alexandra (UNG) 9 (6+3)

Parate dei portieri:
1 van LEEUWEN Claudia (OLA) 96.12%
2 GYOMBER Monika (UNG) 94.74%
3 BROWN Ashleigh (AUS) 93.08%
4 KOKENYESI Eszter (UNG) 92.86&
5 JERSIN-GRILC Anja (SLO) 91.18%

L’Olanda campione:
Portieri: Van Leeuwen Claudia, Zijlstra Nadia E Van De Burg Angela
Difensori: Van Leeuwen Maritza, Martens Myrthe, Barbier Zoe, Keijzer Cloe, Wiebenga Tjitske, De Graaf Jessica
Attaccanti: Barton Glynis, Schipper Jose, Boelhouwers Lieke, Wielenga Savine, Zwarthoed Julie, Even Emily, De Jong Mieneke, Tegelaar Jessie, Van Der Linden Nancy