CU26, 12ª – Super terzo tempo e il Como è terzo

A Laives, dove le Pantere hanno giocato per la seconda volta dopo il successo col Trento, il Como con un terzo tempo dal parziale di 4-0 trova il successo e scavalca Ora, Pieve e Val Venosta al terzo posto, dietro a Pergine e Dobbiaco. Per l’SSV Leifers le reti portano la firma dell’ex capitano del Bolzano, Christian Timpone (doppietta), ed Emanuele Scarian. Il Leifers chiude ancora all’ultimo posto e sconta, secondo quanto riferisce la società, “in primo luogo una coperta corta di giocatori e la difficoltà di un’adeguata preparazione di precampionato, vista la mancanza della copertura a Laives e le difficoltà di reperire ore negli altri stadi limitrofi”.

12ª giornata:
Ora – Feltreghiaccio 6-7 (2-3, 3-2, 1-2)
Alleghe – Trento 3-3 (1-1, 2-0, 0-2)

Val Venosta – Pieve d.C. 5-0 tav
Laives – Como 3-7 (0-1, 3-2, 0-4)
Riposano Pergine e Dobbiaco

Prossimo turno, 13ª giornata:
Domenica 26/12
ore 17.30 Laives – Dobbiaco
ore 18.00 Ora – Val Venosta
ore 18.45 Trento – Como
ore 20.45 Pieve d.C. – Feltreghiaccio
Riposano Alleghe e Pergine

Classifica:
.           p.ti  G V N P  gol
 1. Pergine    15  9 7 1 1 46-19 
 1. Dobbiaco   15  9 7 1 1 46-23
 3. Como       11 10 5 1 4 44-36 
 4. Ora        10 10 4 2 4 47-35
 4. ValVenosta 10 10 4 2 4 33-30 
 4. Pieve d.C. 10 10 3 4 3 23-28 
 7. Feltregh.   8 10 4 0 6 39-52 
 7. Alleghe     8 10 3 2 5 27-40
 9. Trento      7 10 2 3 5 26-35 
10. Laives      4 10 1 2 7 22-55

freccia dx CU26   Val Venosta a tavolino. Ora è terza Il calendario del campionato

freccia dx CU26   Val Venosta a tavolino. Ora è terza Le formazioni

___________________________________

(com. stampa HC Como) – Il Como si impone sulla difficile pista di Laives nonostante le assenze degli infortunati Costa, Torboli, Cortenova e dello squalificato Privitera. L’inserimento del difensore Mattia Sangaletti e dell’attacante Francesco Merati, entrambi provenienti dal Bergamo, hanno permesso di presentare due linee di difesa e tre di attacco.
Primo periodo dominato dai lariani, ma chiuso solo con un gol di Andrea Ballarate che sfruttava una respinta del portiere altoatesino. Molte le occasioni da gol non sfruttate dal Como.
Nel secondo tempo, passano pochi secondi e arriva il raddoppio di Fabio Senigagliesi con una bella azione personale. Come spesso accade nell’hockey, bastano 5 minuti di black out da parte dei comaschi per rovinare quanto fatto. Il Leifers in superiorità numerica accorcia le distanze con l’ex nazionale Timpone e nel giro di 3′ va a segno altre due volte ribaltando il risultato. Qualche minuto per riordinare le idee e i ragazzi di Bertotto chiudono il tempo pareggiando con un gol di Senigagliesi autore di una doppietta.
Terzo periodo con un Como determinato a portare a casa una vittoria importante e dopo 10′ giocati con grinta e velocità arriva un bel gol del difensore Mattia Sangaletti che penetra nella difesa avversaria come un “coltello arroventato nel burro fuso” infilando il puck all’incrocio.I lariani spingono sull’acceleratore e vanno a segno altre 3 volte con Nicolò Lo Russo e con una doppietta di Filippo Ambrosoli chiudendo definitivamente la partita.

HC LEIFERS – HOCKEY COMO “AMBROSOLI” 3 – 7 (0-1)(3-2)(0-4)
Marcatori per HC Como: Ballarate, Senigagliesi (2), Sangaletti, Lo Russo, Ambrosoli F.(2).
Formazione HC Como: Tesini, Colombi, Rossi, Ballarate, Valli, Lo Russo, Sangaletti, Senigagliesi, Ambrosoli F., Ambrosoli R., Riva, Meneghini, Monzardo , Tanzi, Merati. Allenatore: Bertotto Danilo.

Prossimo turno: Domenica 26 Dicembre a Trento alle ore 18,30 Trento – Como.

Tags: