CO26 – Il Real Torino si impone a Pinerolo

di Beppe Turina

Pinerolo vs Real Torino 0-7 (0-2,0-2,0-3)

Ieri sera all’Olimpico di Pinerolo è andata in scena la partita tra Pinerolo H.c. e il Real Torino di serie C.

Partita tuto sommato piacevole che vede il Real imporsi per 7-0, risultato che penalizza forse troppo il Pinerolo che meritava comunque di segnare almeno un paio di gol.

Real Torino che scende a Pinerolo con una formazione molto più quotata, i vari Famà Marcello, Tortone ecc. hanno diversi trascorsi in A2, per non parlare del curriculum di capitan Ermacora.

Torino che scende in pista con la prima linea Marcello Famà-D’Emiliano in difesa e Brescia-Rossi-Stefanati in attacco, risponde il Pinerolo con Franche-Gonin in difesa e Marini-Cervar-Davidin attacco.

La prima penalità della partita viene fischiata dalla coppia Montesi-Battaglino al giocatore Vincentibi del Pinerolo che lascia la sua squadra in Penalty Killing, Real Torino che sfrutta perfettamente il Power Play e passa al minuto 8’04” con un gol del difensore Tortone, buona prova per lui, autentica spina del fianco per il portiere del Pinerolo con M. Famà per i tiri dalla blu.

Al minuto 11’15” rete del Real con gol di Musso assistito da Rottensteiner e D’emiliano.

Al minuto 15’52” buona azione del Pinerolo che scaglia un gran tiro dalla blu con Gatti ma trova un buon Parella pronto a deviare alto.

Al 18’ ancora il Pinerolo che cerca di accorciare le distanze con un bel tiro di cervar che si stampa sulla traversa.

Primo tempo che si chiude con il Torino avanti di due gol, ma con un Pinerolo che non demerita.

Secondo tempo che vede il Real passare ancora con il giocatore Brescia al minuto 23’56”. Il Torino passa ancora al 34’03” con il giocatore Mauro Famà.

Al minuto 37’ è ancora il Real a cercare il gol con Stefanati ma il suo tiro si infrange sul palo.

Terzo tempo di netta marca Torinese che segna ancora prima con Rossi assistito da Brescia al 48’53” poi esce fuori la bravura del giovane Rottensteiner che segna una doppietta prima al 54’38” assistito da Marcello Famà e al 58’55” assistito da Musso.

Partita che si conclude con il Real Torino, che porta a casa i tre punti.

Migliore in campo per il Real Torino: Marcello Famà e per il Pinerolo Federico Gonin che gioca una buona partita seppur impiegato in difesa per esigenze tecniche.

Cosi nel dopo partita. Galileo Tarricone (difensore del Real Torino): “

abbiamo giocato un primo tempo un po’ sotto tono, ed il coach negli spogliatoi ci ha un po’ ripreso, sicuramente abbiamo giocato un buon secondo e terzo periodo

Gabriel David (attaccante 16enne del Pinerolo) :

“abbiamo giocato una buona partita, peccato per il risultato, è la mia seconda partita qui, il coach oggi mi ha messo in prima linea e mi sono trovato molto bene… mi piacerebbe crescere ancora e magari il prossimo anno fare una Cu26 anche qui a Pinerolo”

un augurio al giovane giocatore del Pinerolo di riuscire nella sua carriera senza dimenticare che la scuola Hockey per i giovani quest’anno è seguita da un certo Dino Grossi.

Formazioni:
Pinerolo: Dominici,Fossat,Gatti,Davit,Rostagnol,Buson,Franche,Chauvie ©, DeMarchi,Cervar, Ronzino,Allio, Marini, Gonin, Priotto, Vincentini, Fornasari.

Real Torino: Parella,Griotto, Famà Marcello,De Nardis, Tarricone,D’Emiliano, Famà Mauro, Tortone, Rossi, Brescia, Rottensteiner, Musso, Ermacora ©, Stefanati, Polastro.

Si ringrazia il giocatore del Real Torino Angelo Di Girolamo per aver fornito le foto.

Tags: