Gli Orsi battono i Leventinesi per 2 a 0, ma che fatica!

di Andrea Berardo

In una serata decisamente fiacca il Berna batte l’Ambrì per 2 a 0 faticando piu’ del previsto contro un avversario decisamente mediocre. Complice un arbitraggio non sempre al massimo (poche penalità e tutte fischiate contro il Berna), il match é stato di bassa qualità. Il primo tempo si rivela noioso, con pochi tiri in porta da una parte e dall’altra. Bührer e Bäumle sono ben poche volte impensieriti.

Il secondo tempo si presenta come una fotocopia del primo, con il Berna che mai riesce a mettere sotto pressione gli avversari e con i leventinesi che dimostrano tutte le loro lacune tecniche. Al quarto minuto del secondo tempo, un tiro quasi all’altezza della blu di Marc Reichter finisce nella gabbia dell’Ambrì. 1 a 0 in una partita dominata dalla noia piu’ assoluta. Verso la fine del secondo tempo un solo brivido per gli Orsi, ma l’estremo difensore (risultato poi il migliore in pista per il Berna) non si fa sorprendere ed evita la rete ambripiottina.

Il terzo tempo vede l’Ambrì spingere per cercare il pareggio e riesce in alcune occasioni a far correre dei rischi agli Orsi, ma il solito Bührer non si fa sorprendere e manda a vuoto tutti gli attacchi. A poco meno di 3 minuti dalla fine il colpo del ko per i leventinesi é ad opera di Ryan Gardner, che mette il disco alle spalle di Bäumle dopo azione confusa.
Finisce con uno shotout dovuto più ad un avversario troppo inferiore che al merito degli Orsi. 3 punti che mantengono saldamente il Berna al quarto posto.

www.rsi.ch

SC Bern – Ambri-Piotta 2:0 (0:0|1:0|1:0)

Stadio: PostFinance Arena
Spettatori: 15007
Arbitro: Brent Reiber
Assistenti: Gilles Mauron e Laurent Schmid

Reti:
24:00  Marc Reichert  (Ryan Gardner, David Jobin)
57:32   Ryan Gardner   (Brett McLean, Travis Roche)

Penalità:
Berna   3×2′
Ambrì  nessuna

Tags: ,