Ladies Lugano altalenanti

(com. stampa HC Lugano Ladies) – Sabato sprecano una vittoria che era già loro mentre domenica dominano

Sabato le ragazze bianconere sono entrate sul ghiaccio determinate, tanto da portarsi in vantaggio 4-0 sul Reinach. Poi un calo di concentrazione ha premiato le più lucidi argoviesi che fino all’ultimo hanno creduto nella vittoria e che l’hanno poi ottenuta ai rigori. A non funzionare nel Lugano è stato soprattutto il gioco difensivo. Raramente infatti le bianconere incassano la bellezza di 7 reti in casa!

Domenica invece, sul ghiaccio di Sursee, il Lugano ha voluto dimostrare di essere pronto per l’importantissimo impegno europeo del prossimo fine settimana, giocando una partita perfetta, battendo chiaramente con un netto 6-0 il Langenthal e regalando così il primo shout-out stagionale a Jessica Müller.

Peccato per i punti sprecati ingenuamente sabato che servivano ad avvicinarsi al secondo posto in classifica per ora occupato proprio dal Reinach.

Lugano Ladies – SC Reinach 6-7 d.r. (3-0;2-3;1-3;0-1)
Reti: 11.06 McLeod 1-0 ; 1342 Eggimann (McLeod) 2-0 ; 19.04 Koka (Murray, Bullo) 3-0 ; 20.23 Misikowetz (Koka) 4-0 ; 30.30 Stiefel 4-1 ; 33.32 Stiefel (Steck) 4-2 ; 34.15 Misikowetz (Koka, Muzerall) 5-2 ; 36.41 Taylor 5-3 ; 44.02 Heiz (Stalder) 5-4 ; 49.45 Meyer (Misikowetz) 6-4 ; 53.21 Salder (Steck) 6-5 ; 55.01 Stiefel (6-6)
Formazione Lugano: Müller J.; McLeod, Buser; Murray, Bullo; Koka, Misikowetz, Muzerall; Müller I., Raselli, Gyseler; Meyer, Teggi, Eggimann.
Penalità: 3 x 2′ Lugano ; 3 x 2′ Reinach
Osservazioni: Lugano senza Werner (aduttori), Tartaglione (straniera in sovrannumero)

Langenthal – Lugano Ladies 0-6 (0-2;0-2;0-2)
Reti: 2.34 Muzerall (Misikowetz) 0-1 ; 3.59 Misikowetz (Muzerall, Murray) 0-2 ; 21.05 Buser (Koka, Meyer) 0-3 ; 36.33 Müller I. (Bullo) 0-4 ; 56.31 Gyseler 0-5 ; 59.30 Muzerall (Koka; Buser) 0-6
Formazione Lugano: Müller J.; McLeod, Buser; Murray, Bullo; Koka, Misikowetz, Muzerall; Müller I., Gyseler, Meyer, Teggi, Eggimann.
Penalità: 10 x 2′ Lugano ; 8 x 2′ + 1 x 10′ Langenthal
Osservazioni: Lugano senza Werner (aduttori), Tartaglione (straniera in sovrannumero), Raselli e Kalbermatter

.        P.ti  G  V N  P   gol
ZSC Lions  32 12 10 1  1 123-30
SC Reinach 30 13  9 1  3  89-49
Lugano     25 13  8 0  5  82-43
Langenthal 18 13  6 0  7  84-71
Bomo Thun   9 12  3 0  9  31-85
Rapperswil  0 13  0 0 13  13-144   

[TABLE=137,0]