Gherdeina in testa alla classifica

(com. stampa HC Gherdeina, sd) – L’HC Gardena dimentica l’amara sconfitta di Milano e fa bottino pieno net fine settimana. Venerdì, i ladini superano il Bolzano 84 per 6-3, in una gara che si è mostrata più difficile del previsto. Le reti per il Gardena, sono state segnate da Jarad Bourassa, Armando Chelodi, Patrik Wallenberg (2) e Gabriel Vinatzer. Nella seconda partita invece, l’HC Gherdëina travolge un Caldaro quasi innoquo, per 7:0. L’incontro contro i lucci, per tutti i sessanta minuti è in mano ai padroni di casa, che dimostrano di aver ritrovato una buona forma, anche in vista della partitissima della prossima giornata.

In attacco si sbaglia quasi nulla ed in difesa si concede poco, con Benjamin Saurer che fa buona guardia in più di un occasione. Anche la terza linea imbottita di giovani talenti, causa alcune assenze importanti, dimostra di essere all’altezza della situazione. Le reti gardenesi portano le firme di Greg Watson(2), Patrik Wallenberg, Armando Chelodi (2), Gunnar Braito e Benjamin Kostner. Ora ci si può concentrare e preparare per il big match di venerdì, dove si andrà a sfidare fuori casa l’HC Egna, che ha superato il Vipiteno ai suplementari in questa 16a giornata. In caso di vittoria gardenese, la formazione di Selva è automaticamente qualificata per la Coppa Italia.

La sintesi di Gherdeina-Caldaro

httpvh://www.youtube.com/watch?v=HD3sFop-y80

Tags: