LNA: la situazione dopo 26 giornate

Martedì 16.11.2010 (17° giornata)
ZSC Lions – SCL Tigers     3:2 (1:1|1:0|1:1)

Martedì 16.11.2010 (18° giornata)
EV Zug – HC Davos          4:3 OT (1:1|1:2|1:0|1:0)

Venerdì 19.11.2010 (12° giornata)
SCL Tigers – ZSC Lions     5:4 SO (1:1|1:1|2:2|1:0)

Venerdì 19.11.2010 (25° giornata)
HC Davos – HC Lugano       4:0 (2:0|2:0|0:0)
Kloten Flyers – EHC Biel   5:3 (0:0|1:3|4:0)
EV Zug – Lakers            4:3 (1:2|1:1|2:0)
Fribourg – Genève          1:5 (0:2|0:2|1:1)

Sabato 20.11.2010 (26° giornata)
EHC Biel – HC Davos        3:1 (1:0|1:0|1:1)
SC Bern – EV Zug           3:4 (1:1|0:2|2:1)
Lakers – Kloten Flyers     3:4 (0:2|1:2|2:0)
HC Lugano – Ambri-Piotta   4:2 (0:0|2:0|2:2)
Genève – Fribourg          Si disputerà domenica 30.02.2011
ZSC Lions – SCL Tigers     Si è disputata venerdì 08.10.2011 (4:1)

Domenica 21.11.2010 (25° giornata)
Ambri-Piotta – ZSC Lions   0:1 (0:0|0:1|0:0)
SCL Tigers – SC Bern       3:4 OT (1:1|2:0|0:2|0:1)

www.evz.ch

Riprende dopo 10 giorni di pausa la massima serie elvetica. Troviamo ancora in testa il Kloten che mette a segno un’altra settimana perfetta mettendo nel suo paniere tutti i punti che gli vengono messi a disposizione, merito dei due reparti migliori del campionato (91 reti segnate e solo 55 subite).

Sempre secondo il Davos che però si allontana “altri due punti” dalla capolista a causa delle sconfitte subite a Zugo (OT) e a Biel.

Recupera invece 4 lunghezze sulla seconda proprio lo Zug che incamera 8 punti sui 9 disponibili in una settimana non certo facile per quanto riguarda le avversarie da affrontare.

Subito sotto il podio è ancora Berna. Gli Orsi hanno a disposizione 6 punti, ma ne riescono a conquistare solo 2 battendo i Tigers all’overtime.

Al quinto posto troviamo un trio composto da Friburgo, Tigers e Lions. Brutta settimana per il Gotteron che non riesce a incamerare nessun punto (disputa una sola partita contro il Ginevra, perdendola). Tre le partite per il Langnau con tre punti conquistati. Fa meglio la squadra di Zurigo che con lo stesso numero di incontri porta a casa 7 punti.

Nell’ultimo posto a disposizione per disputare i play-off troviamo ancora il Ginevra che disputa una sola partita e la vince.

Prima tra le squadre in zona playout è ancora il Lugano. I ticinesi prima “se le fanno suonare” dal Davos e poi vincono il terzo derby consecutivo contro l’Ambrì.

Stabile al decimo posto è il Bienne, che prima si schianta contro il muro della capolista, ma che poi riesce a sconfiggere la seconda della classe.

Incontri difficili anche per i Lakers che non riescono a superare né Zugo né Kloten.

Da dimenticare anche la settimana dell’Ambrì che non incamera nessun punto e si trova ora a 15 lunghezza dalla “zona salvezza”.

www.hcd.ch

Classifica
#                 PG   V  Vot Sot  S  Rf  Rs  Pt
KLOTEN FLYERS     26  18   2   2   4  91  55  60
HC DAVOS          26  14   4   4   4  82  58  54
EV ZUG            25  14   4   2   5  87  61  52
SC BERN           26   9   8   2   7  78  67  45
HC FR GOTTERON    24   9   5   3   7  82  68  40
SCL TIGERS        25  10   3   4   9  79  71  40
ZSC LIONS         25  10   3   4   8  69  69  40
GE SERVETTE       25   8   3   4  10  55  64  34
HC LUGANO         25   7   1   4  13  62  85  27
EHC BIEL          25   6   2   4  13  68  86  26
SCRJ LAKERS       26   4   3   4  15  82 105  22
HC AMBRI-PIOTTA   25   3   2   3  17  47  93  16

TopScorer
#                        Gol Assist Punti
Stacy Roest (Lakers)     11    27    38
Tommi Santala (Flyers)    6    25    31
Domenico Pittis (Lions)  13    14    27
Jaroslav Bednar (Davos)  11    16    27
Josh Holden (Zug)         8    19    27

Articoli correlati
Derby del Ticino: le dichiarazioni degli allenatori.
Il Lugano conquista il derby della paura.
Un Lugano ampiamente rimaneggiato affonda a Davos

_______

Mercato
Zugo: si ritira Michael Kress per le gravi complicazioni dovute all’infortunio alla spalla destra, il difensore 34enne lascia l’hockey dopo 600 partite in LNA, 100 punti e 3 titoli nazionali; prolungato per le prossime due stagioni il contratto di Thomas Rüfenacht e Andy Wozniewski.
Biel: rinnovati i contratti di Gianni Ehrensperger (2013), Lukas Haas (2013), Kevin Gloor (2013), Reto Berra (2012) e Marco Streit (2012).
Kloten: Anders Eldebrink rinnova il contratto fino alla stagione 2011/2012.
Lugano: messo sotto contratto portiere Sebastien Caron, 30enne canadese era in forza ai russi del Traktor Tscheljabinsk.

Tags: