Il Milano scivola a Merano, 6-2

(com. stampa HC Milano) – L’Hockey Milano Rossoblu inizia il primo girone di ritorno perdendo contro l’H.C. Merano Junior per 6-2. Alla MeranArena non bastano le reti rossoblu messe a segno da Tommaso Migliore e Manuel Lo Presti.

I padroni di casa partono forte e si portano in vantaggio al 05.29 con il terzino Eisenstecken che batte Della Bella per l’esultanza della MeranArena. Passa appena un minuto e sono ancora le aquile bianconere ad andare in rete con il raddoppio firmato al 06.24 da Matti Tiihonen in superiorità numerica. Il Milano fatica a rialzarsi dall’uno-due dei padroni di casa almeno fino al 17.09 momento in cui Tommaso Migliore infila Baur mettendo a segno la rete milanese e dimezzando le distanze. Con il Merano avanti per 2-1, si chiude il primo parziale.

Al rientro sul ghiaccio sono le aquile a trovare nuovamente la via della rete con Pontus Moren che al 25.44 decide di svestire i panni di assist man firmando il tris bianconero. I rossoblu hanno subito l’occasione di riavvicinarsi, Konsorada in panca puniti, ma Caletti e compagni non riescono a battere Rene Baur. Stesso esito pochi minuti più tardi, questa volta penalizzato Eisenstecken, e allora al 33.57 è Timothy Konsorada a far esultare i tifosi bianconeri firmando il poker del Merano. Con le squadre pronte a rientrare negli spogliatoi, arriva al 39.57 il guizzo di Manuel Lo Presti che fissa il risultato sul 4-2 per i padroni di casa.

L’ultimo periodo si apre senza particolari colpi di scena. Il Milano spinge alla ricerca del gol che riaprirebbe definitivamente i conti, ma gli attaccanti rossoblu non riescono a rendersi pericolosi dalle parti di Baur. Arriva, invece, l’allungo decisivo dei padroni di casa che vanno in rete al 47.57 ancora con Eisenstecken. I rossoblu, con Tribus seduto in panca puniti, non riescono a concretizzare la quarta superiorità numerica della serata e al 54.13 devono subire la marcatura di Stocker che fissa il risultato sul definitivo 6-2 per il Merano.

Dopo tre trasferte consecutive, ora il Milano è atteso dal match casalingo di domenica 07 novembre contro l’EV Bozen 84 con inizio partita alle ore 18.30.

H.C.Merano Junior Hockey Milano Rossoblu 6-2 (2-1; 2-1; 2-0)
05.29 Eisenstecken (Moren), 06.44 Tiihonen in sup.num. (Moren-Eisenstecken), 17.09 Migliore, 25.44 Moren (Mitterer-Konsorada), 33.57 Konsorada, 39.57 Lo Presti (Johnson), 47.57 Eisenstecken (Tiihonen-Belcastro), 54.13 Stocker (Faggioni-Oberdorfer)

httpvh://www.youtube.com/watch?v=PKJFOHJGj5c

Tags: