I Flyers sorvolano l’Ambrì e lo abbattono nel secondo tempo

(Com. Stampa HC Ambrì Piotta) – I Leventinesi sono scesi in campo nella terza partita in quattro giorni con una marcata stanchezza. Dopo aver resistito nel primo terzo, con Lorenzo Croce nuovamente tra i pali, i BiancoBlù hanno ceduto al ritmo imposto dai Flyers nel secondo tempo in cui trascinati da Santala hanno realizzato 4 reti.

Il primo tempo è iniziato in salita per i Leventinesi, con gli Aviatori in rete già al 01.40 con il capitano Stancescu. Pronta reazione da parte dei BiancoBlù che sfiorano il pareggio con Lehoux e Landry (Kariya lasciato a riposo), senza però mai superare un Rüeger intrattabile.

La stanchezza dell’inteso programma con tre partite in quattro giorni si è palesato nel secondo periodo, con quattro reti dei Flyers e una lenta inattività dei BiancoBlù. Le azioni della squadra si sono fatti vieppiù imprecisi e i dischi sfruttati dagli Aviatori sempre maggiori, con Bodenmann a rete due volte (su iniziazione di Santala), seguito da Bieber e Bell.

Il terzo tempo è trascorso privo di emozioni, con Bäumle a guardia dei pali leventinesi; unica emozione finale la scazzottata tra Walker (schierato in difesa per mancanza di giocatori) e Hollenstein a pochi minuti dal termine.
Al termine dell’incontro sono stati premiati Marc Gautschi per le 400 partite in NLA e Alain Demuth per le sue 500 partite con l’HCAP.

Una prova su cui riflettere, in particolare su l’attitudine fisica e psichica nell’affrontare un programma intenso che richiede molta energia… nelle gambe e nella testa!

Lorenzo Croce (www.hcap.ch)

HC Ambrì Piotta – EHC Kloten Flyers 0-5 (0-1; 0-4; 0-0)

Stadio: Valascia
Spettatori: 2836
Arbitri: Reiber, Fluri/Müller

Reti:
01.40 Victor Stancescu (Bell) 0-1; 23.14 Simon Bodenmann (Santala, Blum) 0-2; 28.35 Simon Bodenmann (Santala, Bieber) 0-3; 35.16 Matthias Bieber (Santala, Dupont; esp. Denisov) 0-4; 38.51 Mark Bell (Bieber, Steiner) 0-5.

Penalità:
HCAP = 6 x 2 Min, 1 x 10 Min (Walker)
EHCK = 9 x 2 Min, 1 x 10 Min (Hollenstein)

Formazioni:
HCAP = Croce, Bäumle; Stirnimann, Kutlak, Denisov, Casserini, Gautschi, Marghitola, Randegger, Walker; Landry, Pestoni, Duca (C); Lehoux (TS), Meier, Raffainer; Hofmann, Demuth, Brunner; Bianchi, Isabella, Botta.
EHCK = Rüeger, Flückiger; Blum, Dupont, Von Gunten, Steiner, Sidler, Du Bois, Schulthess, Welti; Santala (TS), Bodenmann, Bieber; Liniger, Bell, Stancescu (C); Lemm, Hollenstein, Jenni; Mettler, Herren, Jacquemet.

Note: HCAP senza Bundi, Westrum, Kobach, Murovic (infortunati), Kariya e Vassanelli (soprannumero). Kloten privo di Rintanen, Winkler, Kellenberg, Hamr (infortunati).

Tags: