Elitserien Svezia: il recap del 16° turno

di Heiki Salme

Elitserien Svezia: il report del Elitserien 16° turno giocato il 30 ottobre

Södertälje SK – MODO Hockey 3 – 4 (2-0, 0-2, 1-1, 0-1) DTS

Primo periodo in favore dei padroni di casa del Sodertalje, periodo nel quale al minuto 16.17 il MODO ha battuto il record per il più lungo periodo senza segnare una rete nella storia moderna della Elitserien svedese.
Hedman nel secondo periodo poneva fine a questo record negativo ma l’eroe di serata per gli ospiti era Byron Ritchie che grazie alla sua doppietta, tra lu cui la rete decisiva nel tempo supplementare, dava la vittoria al Modo
Reti
Södertälje: Pierre Hedin 2, Mattias Carlsson
MODO Hockey: Anton Hedman, Magnus Häggström, Byron Ritchie 2
Spettatori 4841 AXA Sports Center

Färjestads BK – Skellefteå AIK 3 – 4 (0-1, 0-2, 3-1)

Risveglio tardivo per i padroni di casa del Farjestad che si ritrovano a metà della terza frazione sotto 0-4, quindi la tripletta di Dick Axelsson rimane solo per la statistica ma i tre punti vanno allo Skelleftea autore per cinquanta minuti di una grande partita.

Reti
Färjestad: Dick Axelsson 3
Skellefteå: Mikko Lehtonen, Erik Forssell, Joakim Lindström, Fredrik Warg
Spettatori 6572 Löfbergs Lila Arena, Karlstad

Frölunda HC – HV/71 3 -4 (0-0, 1-3, 2-1)

Un’altra partita che termina sul punteggio di 4-3 e anche in questo caso la squadra vincente si porta avanti 4-0, il Frolunda riesce ad arrivare fino al 3-4 grazie al tiro di rigore realizzato da Tommernes nell’ultimo minuto di gara.
Dopo la rete del 2-4 del Frolunda si è accesa in pista una maxi rissa che è costata al capitano dell HV 71 Davidsson una penalità di partita per cattiva condotta.
Reti
Frölunda: Mikko Mäenpää, Mika Pyörälä, Henrik Tömmernes
HV/71: Martin Thörnberg, Teemu Laine, Daniel Grillfors, Jukka Voutilainen
Spettatori 11158 Scandinavium, Gothenburg

AIK – Linköpings HC 2 – 1 (1-0, 1-1, 0-0)

Una sorpresa la vittoria dell AIK che batte il Linkoping in una partita dove le difese hanno prevalso sugli attacchi, un vero peccato la penuria di spettatori presenti alla Hovet di Stoccolma (solo 3153 spettatoori)
Reti
AIK: Stefan Johansson, Kent McDonell
Linköping: Michael Holmqvist
Spettatori 3153 Hovet, Stockholm

Timrå IK – Djurgårdens IF 3 – 6 (0-1, 1-3, 2-2)

Partita piena di reti, soprattutto se si pensa che il Djugarden non segnava da tre partite consecutive, questa sera invece l’attacco è stato il punto di forza della squadra di Stoccolma che espugnava cosi la E.ON Arena
Reti
Timrå: Anton Lander, Per Hallin, Daniel Corso
Djurgården: Kristofer Ottosson 2, Josef Boumedienne, Staffan Kronwall 2, Andreas Holmqvist
Spettatori 5118 E.ON Arena

Brynäs IF – Luleå HF 4 – 2 (2-1, 1-0, 1-1)

Importantissima vittoria per la squadra di Gavle che grazie a questa vittoria, ottenuta contro il Lulea capolista,conquista provvisoriamente un posto tra le “top 8”
Reti
Brynäs: Jakob Silfverberg, Jonas Nordquist, Dale Clark, Eero Somervuori
Luleå: Mats Lavander, Pär Arlbrandt
Spettatori 5642 Läkerol Arena, Gävle

La classifica dopo 16 turni
1 Luleå HF 36
2 Skellefteå AIK 30
3 Färjestad BK 29
4 HV71 26
5 Linköpings HC 25
6 Timrå IK 24
7 Djurgårdens IF 22
8 Brynäs IF 22
9 Södertälje SK 20
10 MODO Hockey 19
11 AIK 19
12 Frölunda HC 16