Elitserien Svezia: il resoconto del 15° turno

di Heiki Salme

Elitserien Svezia: il report del Elitserien 15° turno giocato il 28 ottobre

Luleå HF – Södertälje SK 3 – 2 (0-0, 3-1, 0-1)

Dopo un primo periodo a reti bianche sono gli ospiti del Sodertalje ad andare in vantaggio, ma la reazione del Lulea è veemente cosi che il punteggio è già ampliamente ribaltato prima della fine del periodo centrale che vede il Lulea avanti 3-1. Tardivo il tentativo di rimonta degli ospiti che riescono ad accorciare le distanze nell’ultimo minuto di gara. Inutili gli sforzi per cercare il pareggio, il Lulea vince 3-2 e mantiene saldamente la testa della classifica.
Reti
Luleå: Simon Hjalmarsson 2, Chris Abbott
Södertälje: Arto Laatikainen, Patrik Carlsson
Spettatori 4850 Coop Arena

Skellefteå AIK – Frölunda HC 3 – 1 (0-0, 2-1, 1-0)

Anche in questa partita sono gli ospiti a segnare per primi con un gol di Koivisto nel periodo centrale, ma la partita termina con la meritata vittoria dei padroni di casa per 3-1

Reti
Skellefteå: Fredrik Warg 2, Pierre-Edouard Bellemare
Frölunda: Toni Koivisto
Spettatori 4435 Skellefteå Kraft Arena

MODO Hockey – Färjestads BK 0 – 3 (0-2, 0-1, 0-0)

Il Farjestad utilizza gli special team per suggellare questa vittoria costruita con tre reti in superiorità numerica. Al MODO in crisi nera c’è molto da lavorare dopo ormai 4 !!! dicesi ben quattro partite senza realizzare reti.
Reti
Färjestad: Kristofer Berglund, Dragan Umicevic, Dick Axelsson
Spettatori 5324 Fjällräven Center

Brynäs IF – AIK 0 – 3 (0-2, 0-0, 0-1)

Piccola sorpresa in questa vittoria con l’AIK che pur rimanendo ultimo in classifica riduce le distanze dal gruppo grazie a questa vittoria ottenuta alla Lakerol Arena di Gavle
Reti
AIK: Kent McDonell, Daniel Bång, Victor Ahlström
Spettatori 5901 Läkerol Arena, Gävle

Djurgårdens IF – Linköpings HC 1 – 0 (0-0, 0-0, 0-0, 0-0, 1-0) DTS

Due strabilianti prestazioni dei portieri, ecco spiegato il motivo per cui per definire la vincente di questo incontro si è dovuti arrivare ai tiri di rigore.
Vittoria aggiudicata dopo che il capo arbitro ha dovuto chiedere l’ausilio della prova video, decisione aspramente criticata dagli ospiti.
Nonostante la vittoria si segnala che il Djugarden non va in rete nei tempi regolamentari da ben 3 partite consecutive.
Reti
Djurgården: Mario Kempe
Spettatori 6248 Hovet, Stockholm

HV/71 – Timrå IK 2 – 4 (0-2, 2-1, 0-1)

Bella vittoria del Timra in casa dei campioni in carica, vittoria costruita con il vantaggio ottenuto nel primo periodo chiuso dagli ospiti in vantaggio 2-0. Inutili i successivi sforzi dell HV 71 di raddrizzare le sorti dell’incontro. Piccola curiosità: delle sei segnature ben quattro sono state realizzate da giocatori finlandesi.
Reti
HV/71: Pasi Puistola, Jesper Fasth
Timrå IK: Timo Pärssinen 2, Gabriel Karlsson, Ilkka Pikkarainen
Spettatori 6256 Kinnarps Arena, Jönköping

Ecco la classifica dopo 15 turni
Luleå HF 15 36
Färjestads BK 15 29
Skellefteå AIK 15 27
Linköpings HC 15 25
Timrå IK 15 24
HV/71 15 23
Södertälje SK 15 19
Brynäs IF 15 19
Djurgårdens IF 15 19
MODO Hockey 15 17
Frölunda HC 15 16
AIK 15 16