Val di Fassa ed i 26 secondi di follia….

RITTEN SPORT  – VALDIFASSA  5-2  (1:0)(3:1)(1:1)

(com. stampa HC ValdiFassa) – Undicesimo turno di campionato che vede impegnati i ragazzi di Posma nel difficile campo di Collalbo per affrontare i lanciatissimi del Renon attualmente in terza posizione. Per l’occasione il coach americano ritrova sia Andergassen che Piffer nel proprio lineup, ma deve rinunciare ancora a Iori e Sullivan. Per i padroni di casa si registra la solita assenza di Nyrhinen.

Il ValdiFassa conferma la tendenza del momento: bello da vedere ma poco incisivo in fase di finalizzazione. E’ questo il leit motiv della prima frazione. Un primo periodo per certi versi dominato dai ragazzi di Posma con belle giocate e ottimi movimenti, ma di fatto chiuso con lo score da recuperare per la rete di Ramoser siglata con l’uomo di movimento in più sul ghiaccio a meno di tre minuti dal termine. Nella seconda frazione le eccessive penalità spezzano gioco e ritmo rovinando di fatto lo spettacolo del primo parziale. Dopo aver rischiato in diverse circostanze di capitolare, gli ospiti pervengono al pareggio sfruttando la quinta superiorità numerica del confronto. Caudron è lesto a recuperare il puck sulla destra e servire un disco d’oro a Edwardson appostato nel cuore dello slot. Ad interrompere il tragitto del disco arriva provvidenziale la deviazione nella propria gabbia di un difensore alto atesino per l’1-1. Il pareggio galvanizza Bohac che si presenta a tu per tu da Cloutier ma la mira è imprecisa. Quando tutto fa presagire ad una conclusione di tempo in perfetta parità, piombano come un macigno 26 secondi di assoluta follia. I ladini subiscono 3 reti nel breve volgere di un respiro. Higgins, Daccordo (con l’aiuto involontario di un linesman) e Scelfo chiudono virtualmente la contesa. Il tracollo psicologico è di quelli che stenderebbe un toro e la terza frazione, infatti, scorre via senza particolari sussulti. Le reti di Ansoldi e Caudron completano soltanto il box score finale.

Reti:

1° Periodo:  17’29   Ramoser (Watson, Buckley) PP
2° Periodo:  16’23   Edwardson (Caudron, Wilford) PP;  19’27   Higgins;   19’39   Daccordo;   19’53   Scelfo
3° Perodo:  04’22   Ansoldi PP;  13’25   Caudron

httpvh://www.youtube.com/watch?v=hxyUVuk4TpU

Tags: