Elitserien Svezia: la preseason in pillole

di Heiki Salme

Si avvicina il giorno di inizio stagione anche per la Elitserien Svedese; quando manca meno di una settimana alla sirena d’avvio ecco un breve riepilogo sulla preseason.
Le squadre che disputeranno questa stagione sono : AIK, Brynäs IF, Djurgårdens IF, Frölunda HC, Färjestads BK, HV/71, Linköpings HC, Luleå HF, MODO Hockey, Skellefteå AIK, Södertälje SK and Timrå IK.

La scorsa stagione si è conclusa con la vittoria finale nei playoffs del HV 71 che si è cosi laureato campione svedese per la 4 volta nella sua storia.
Nel girone di qualificazione il Sodertalje ha mantenuto il suo posto nella massima divisione mentre fa il suo ritorno in Elitserien l’AIK Stockolm dopo 8 stagioni di assenza.

Il mercato dei trasferimenti è stato, come sempre, in Svezia molto movimentato; mediamente ogni squadra ha perso 9 giocatori e ne ha presi in carico 8.
Dei giocatori che hanno lasciato la Elitserien 22 si sono trasferiti in NHL, da cui per altro sono arrivati 9 giocatori mentre ben 15 si sono accasati in squadre della KHL russa ( Contintinental Hockey League); ben sette sono le squadre che si presenteranno al via della stagione 210/2011 con alla transenna un nuovo allenatore.
La preseason che per le squadre svedesi è iniziata ad inizio agosto ha visto ogni squadra disputare da un minimo di 6 a un massimo di 11 amichevoli.
Statistiche alla mano la miglior preseason è stata fatta dal Timra ma molto risalto ha ottenuto l’HV 71, la squadra di Linkoping ha ben figurato nell’European Trophy perdendo solo in finale contro i tedeschi del Berlino Eisbaren mentre il Farjestad ha perso 3-1 la finale del 3-4 posto contro il Berna nell’ambito dello stesso torneo,
Tra le novità vi sarè l’incremento del numero di arbitri professionisti, altre novità sarà l’assegnazione della vittoria mediante i tiri di rigore in caso di parità, mentre per i playoff il regolamento sarà leggermente diverso.