Ad Asiago l’ala Vigilante

(com. stampa HC Asiago) – Grandissimo colpo della Supermercati Migross Asiago che ha messo sotto contratto la forte ala americana John Vigilante.
Vigilante, nato a Dearborn (Michigan, USA) il 24 Maggio 1985, arriva ad Asiago dopo quattro stagioni giocate in OHL ed altrettante passate in AHL, la seconda lega in ordine d’importanza dopo la NHL.
La carriera del giocatore nell’hockey che conta inizia nella stagione 2002/03 quando entra in Ontrario Hockey League come 11a scelta dei Plymouth Whalers; rimane nella stessa formazione per 4 stagioni mettendo assieme numeri positive e togliendosi qualche soddisfazione:  nelle 254 partite che ha giocato, ha messo a segno 93 reti e servito 153 assists; nel 2005 è stato selezionato come capitano della sua squadra mentre l’anno successivo è stato impegnato nell’All Stars Game della OHL.

Terminato il suo percorso giovanile, Vigilante firma il suo primo contratto da professionista con i Nashville Predators anche se viene subito assegnato alla formazione affiliata dell’AHL dei Milwaukee Admirals con i quali debutta nell’hockey professionistico e con i quali rimane per due stagioni segnando 23 reti e servendo 50 assists in 135 incontri.
Vigilante cambia squadra nell’anno successivo firmando per i Columbus Blue Jackets e venendo assegnato per 52 partite ai Syracuse Crunch (AHL- 7 reti e 8 assists) e per 24 partite ai Quad City Flames (AHL- 7 reti e 8 assists)
Nella scorsa stagione, dopo un’apparizione in preseson nelle fila dei Detroit Red Wings (NHL), firma per i Grand Rapids Griffins, formazione di AHL, per i quali segna 11 reti e serve 14 assists nel corso delle 79 uscite nelle quali è stato impiegato.
Alto 182cm per 91kg di peso Vigilante commenta cosi la sua decisione di trasferirsi ad Asiago:

Ho deciso di venire ad Asiago perche ho sentito ottime cose sulla città e sulla squadra, per la presenza di un elemento nello staff come John Harrington e perché di fatto mi ritroverò in un organizzazione vincente. Il mio principale obiettivo è di aiutare la squadra a ripetere le vittorie della scorsa stagione e magari costruirmi un nome in Europa.”

Il nuovo acquisto dell’Asiago, infine, si presenta al suo pubblico con queste frasi:

Sono un giocatore veloce; negli ultimi anni di AHL ho giocato molto la fase difensiva, cosa che mi piacerebbe fare anche ad Asiago cercando, però, di contribuire maggiormente nella fase offensiva.”

Stats da Eliteprospects

[table=97,6]