European Trophy: la situazione dopo tre giornate

Capital Division

Mercoledì 11 Agosto 2010
HIFK – Eisbären Berlin          3 – 2
Jokerit – Adler Mannheim        2 – 1
Vålerenga IF – Sparta Praha     1 – 4
Linköpings HC – Färjestads BK   1 – 2

Venerdì 13 Agosto 2010
Jokerit – Eisbären Berlin       7 – 2
HIFK – Sparta Praha             5 – 3
Vålerenga IF – Adler Mannheim   3 – 2 (dtr)
Djurgårdens IF – Linköpings HC  5 – 0

Sabato 14 Agosto 2010
Vålerenga IF – Eisbären Berlin  1 – 5
Färjestads BK – Djurgårdens IF  2 – 1
HIFK – Adler Mannheim           1 – 2
Jokerit – Sparta Praha          0 – 2

Classifica                 PG    Punti
1. Jokerit (FIN)           3       6
2. Sparta Praha (CZE)      3       6
3. HIFK (FIN)              3       6
4. Färjestads BK (SVE)     2       6
5. Adler Mannheim (GER)    3       4
6. Djurgårdens IF (SVE)    2       3
7. Eisbären Berlin (GER)   3       3
8. Vålerenga IF (NOR)      3       2
9. Linköpings HC (SVE)     2       0

Le tedesche: le squadre della DEL partono un po’ in sordina riuscendo in due ad accumulare solo 7 punti in 6 partite, parziale scusante può essere il fatto di aver sempre giocato fuori casa.

Le finlandesi: le due squadre finlandesi, che hanno sempre giocato su “ghiaccio amico”, hanno entrambe totalizzato due vittorie e una sconfitta e guidano la classifica parziale insieme a Sparta Praga (CZE) e Färjestads BK (SVE).

Le svedesi: sorti diverse per le tre squadre svedesi, il Färjestads BK ha fatto bottino pieno e guida la classifica; il Linköpings HC invece non riesce ad incamerare nessuna vittoria (perdendo proprio contro le due connazionali); il Djurgårdens IF naviga a metà classifica.

La ceca: lo Sparta Praga (giocando sempre fuori casa) perde solo contro lo HIFK e si ritrova nel gruppo di testa.

La norvegese: il Vålerenga IF non sfrutta il vantaggio del fattore campo e porta a casa solo 2 punti vincendo dopo gli sh0ot-out contro il Mannheim (GER).

www..salzburg24.at


Central Division

Mercoledì 11 Agosto 2010
Oulun Kärpät – EC Red Bull Salzburg  3 – 2
TPS Turku – ZSC Lions                5 – 4
Tappara – SC Bern                    1 – 4
Malmö Redhawks – Frölunda Indians    1 – 2

Giovedì 12 Agosto 2010
Frölunda Indians – HV71              1 – 8

Venerdì 13 Agosto 2010
TPS Turku – SC Bern                  4 – 3
Oulun Kärpät – ZSC Lions             4 – 0
Tappara – EC Red Bull Salzburg       3 – 4 (dts)
HV71 – Malmö Redhawks                5 – 2

Sabato 14 Agosto 2010
Oulun Kärpät – SC Bern               3 – 2
Tappara – ZSC Lions                  3 – 6

TPS Turku – EC Red Bull Salzburg     0 – 3

Classifica                      PG    Punti
1. Oulun Kärpät (FIN)           3       9
2. HV71 (SVE)                   2       6
3. TPS Turku (FIN)              3       6
4. EC Red Bull Salzburg (AUT)   3       5
5. SC Bern (SVI)                3       3
6. ZSC Lions (SVI)              3       3
7. Frölunda Indians (SVE)       2       3
8. Tappara (FIN)                3       1
9. Malmö Redhawks (SVE)         2       0

Le svizzere: le squadre elevetiche partono male, entrambe riescono a battere solo il Tappara (parziale scusante può essere il fatto di aver giocato sempre su “ghiaccio nemico”).

Le svedesi: parte bene l’ HV71 che porta a casa tutti i punti a disposizione; malissimo il Malmo che le perde tutte e si trova ultimo a zero punti; gli Indians totalizzano invece una vittoria e una sconfitta.

L’austriaca: la squadra che ospiterà le finali (Salute Red Bulls Cup), giocando tutti gli incontri fuori casa, non sfigura totalizzando 5 punti sui 9 disponibili.

Le finlandesi: parte benissimo il Karpat che guida solitaria la classifica a punteggio pieno; il Turku è terzo battendo entrambe le svizzere; male il Tappare che le perde tutte (guadagnando solo un punto contro il Salisburgo)