Un altro Henrich ad Asiago

(com. stampa HC Asiago) – Grande colpo per la Supermercati Migross Asiago che si assicura le prestazioni di Adam Henrich per la stagione 2010/11.
Adam, fratello minore dell’altro stellato Michael, è nato a Thornhill (Ontario, Canada), il 19 Gennaio 1984.
La carriera junior di Henrich, inizia e si sviluppa nella formazione dei Brampton Battalion, franchigia di Ontario Hockey League, con i quali il giocatore canadese mette a referto dei numeri che, seppur in anni e squadre differenti, si avvicinano a quelli del fratello Michael: in 274 incontri disputati, Henrich ha insaccato 107 reti e 98 assists per un totale di 205 punti. Nel 2002 Henrich viene draftato al secondo giro come 60a scelta assoluta e riceve anche la chiamata per partecipare, con il Canada, ai Campionati Mondiali under 18 (8 partite, 3 assists).
Nelle prime tre stagioni da professionista Adam si divide tra la formazione AHL degli Springfield Falcons (con un totale di 13 reti e 25 assists in 102 partite) e con la squadra ECHL dei Johnstown Chiefs (96 partite con 37 reti e 47 assists). Nella stagione 2007/08 gioca a Norfolk (AHL- 43 partite, 14 reti e 17 assists) e Wheeling (ECHL- 12 partite con 20 punti equamente divisi tra reti e assists) mentre l’anno successivo gioca a Wilkes-Barre Scranton (37 partite-3 goal e 8 assists).

Ben più travagliata l’ultima stagione in cui ha militato per quattro squadre: Springfield (AHL-5 partite con 2 reti e 1 assists), Ontario (ECHL- 8 partite, 5 reti e 4 assists), Cincinnati (ECHL- 2 partite senza punti) prima di approdare per la prima volta in Europa giocando 11 partite con l’Amburgo in DEL (1 rete). In estate la decisione di firmare ad Asiago, cosi motivata:

Sono contentissimo di essere arrivato ad Asiago che mi piace sia come città sia come tifo. Mio fratello mi ha parlato molto bene di tutto e io sono anche contento di giocare con lui. Il mio obbiettivo è quello di aiutare la squadra a vincere ancora: la formazione quest’anno aveva una buona chimica e spero di portare ancora più positività preferendo giocare sempre al massimo piuttosto che fare punti.

Henrich, dotato di un fisico possente (193cm di altezza per 108kg di peso), va ad aggiungere ulteriori kilogrammi e centimetri ad un attacco che può già annoverare tra le proprie fila altri giocatori fisici come il fratello Michael e Layne Ulmer:

Anche se sono grande, riesco a pattinare bene e a giocare solidamente davanti alla porta avversaria: amo tirare e portare a termine le cariche. Credo e spero che il pubblico apprezzi il mio stile di gioco

Stats da Eliteprospects

httpvh://www.youtube.com/watch?v=h89XfgMdF2E

[table=97,6]