Luc Tardif confermato presidente della federazione francese

Elezioni “bulgare” anche in Francia. Candidatura pressoché unica e molto astensionismo hanno accompagnato la ri-elezione di Luc Tardif a capo della FFHG, la lega dell’hockey francese. L’Assemblée Générale ha decretato la composizione del seguente organigramma:

  • Presidente
    Luc Tardif
  • Vice-presidente
    Patrick Letellier
  • Segretario generale
    Jean-David Camus
  • Tesoriere
    Sophie Mauffrey
  • Membri
    Sylvain Devaux
    Philippe Lacarrière

Membri del direttorio

  • Luc Tardif (Le Havre) (D3)
  • Jean-David Camus (Epinal) (LM)
  • Jean Leblond (Grenoble) (LM)
  • Patrick Letellier (Amiens) (LM)
  • Sophie Mauffrey (Epinal) (LM)
  • Sylvain Devaux (Evry) (D2)
  • Philippe Lacarrière (Courbevoie) (D3)
  • Corinne Dogemont (Brive) (Loisir)
  • Arnaud Briand (Rouen) (LM)
  • Marc Fournaguera (Montpellier) (D1)
  • Jean-Louis Millon (Nantes) (D3)
  • Guy Durand (La Roche sur Yon) (D2)
  • Patrick Lebailly (Meudon) (D2)
  • Fabrice Hurth (Grenoble) (LM)
  • Jean-Jacques Hardy (Nantes) (D2)
  • Luc Mainfray (Boulogne-Billancourt) (D3)
  • Olivier Ritz (Dijon) (LM)
  • Morgan Madec (Strasburgo) (LM)
  • Rima Cambray (Limoges) (D3)
  • Dominique Brassart (Valenciennes) (D3)

LM = League Magnus, D2 = Division 2

  • Commissione degli statuti e regolamenti: Sophie Mauffrey
  • Commissione d’arbitraggio e regole di gioco: Fabrice Hurth
  • Commissione giovani: Jean Le Blond
  • Commissione Senior maschile Ligue Magnus e D1: Luc Tardif
  • Commissione Senior maschile D2 e D3: Luc Tardif assistito da Guy Durand per la D3
  • Commissione ricreazioni: Morgan Madec assistito da Michel Ballasse
  • Commissione aiuto e sviluppo: Rima Cambray
  • Commissione comunicazioni: Marc Fornaguera
  • Commissione servizi: Philippe Lacarriere
  • Commissione sviluppo e risorse: Patrick Letellier
  • Commissione hockey femminile e Ringuette*: Corinne Dogemont
  • Commissione degli agenti sportivi: Arnaud Briand
  • Commissione di disciplina di prima istanza: Jean-Louis Millon
  • Commissione d’appello: Serge Guyot
  • Commissione medica: Jean Le Blond
  • Commissione di lotta contro il doping, prima istanza: Didier Geffroy
  • Commissione d’appello di lotta contro il doping: Patricia Cassagne
  • Commissione nazionale di controllo di gestione: Maurice Barneoud
  • Commissione delle infrazioni alle regole di gioco: Jean-David Camus
  • Commissione d’organizzazione sportiva nazionale: Jean-David Camus e poi Jean-Jacques Hardy dopo la messa in pratica della riforma in preparazione

* sport simile all’hockey con dei piattelli al posto del disco