Confermato solo Moren ma il Merano sarà ancora competitivo

(com. stampa HC Merano) – Sono già in corso i lavori da parte del direttivo del HCM-Junior per completare il roster per la stagione di hockey su ghiaccio 2010/11. Fa piacere constatare, che i contratti con la maggior parte dei giocatori nostrani sono stati prolungati e che dunque anche la prossima stagione faranno parte della squadra del HCM-Junior. Intanto il direttivo è stato ampliato e si è deciso di partecipare nel 2010/11 al campionato della Serie A2.

Merano, 20 maggio 2010 – Tirando le somme a campionato finito bisogna constatare che la prima stagione in A2 del HCM-Junior è stata molto positiva. Nonostante questo bisogna rafforzare la squadra sia a livello tecnico che organizzativo, per poter lottare alla pari con le altre squadre di vertice. I primi passi in questa direzione sono giá stati intrapresi. Il direttivo è stato allargato dagli attuali 5 a 9 consiglieri. Questi sono Marco Avancini, Michael Haas, Patrik König, Guido Marangoni e Michael Pirpamer. I compiti, grazie a questa nuova struttura, possono essere meglio distribuiti ed organizzati all´interno della societá. Il presidente in carica è l´ingegnere Hansjörg Weger il quale viene sostenuto dall´esperto pubblicitario Werner Schwienbacher nel ruolo di vice-presidente.

Nelle ultime settimane sono iniziate le trattative per i prolungamenti dei contratti dei giocatori e parallelamente la squadra ha ripreso gli allenamenti a secco per preparare al meglio la stagione ventura. Il direttivo del HCM-Junior è molto orgoglioso che quasi tutti i giocatori nostrani hanno prolungato il loro contratto, segno, che la squadra crede in questo giovane progetto per il rilancio dell´hockey meranese. L´unico giocatore che è ancora in bilico è il portiere pusterese René Baur, il quale è indeciso se continuare con le aquile meranesi o cercare fortuna all´estero. Degli stranieri è stato riconfermato solo l’attacante svedese Pontus Moren. Attualmente il direttivo è alla ricerca di qualche ulteriore rinforzo in attacco ma anche in difesa. Come lo vuole la tradizione del HCM-Junior, anche la prossima stagione alcuni giovani saranno inseriti nella prima squadra. Un punto di domanda attualmente stá dietro il nome dell´allenatore, comunque il direttivo rassicura che la questione sará risolta nei prossimi giorni. Non appena tutti i contratti saranno sottoscritti l´area tecnica e con essi il concetto tecnico, cosí come la squadra ed il nuovo direttivo saranno presentati al pubblico.
I tifosi dunque possono stare tranquilli. Anche per la stagione 2010/11 i dirigenti del HCM-Junior hanno in petto delle novitá interessanti per aumentare lo spettacolo e ringraziare i propri sostenitori per la fiducia fino ad ora accordata.