Taipei conquista la sua seconda IIHF Asia Cup

Taipei conquista la terza edizione dell’Asia Challenge Cup, torneo tra le “outsider” asiatiche che non hanno il livello tecnico delle troppo forti Giappone, Kazakhistan, Corea e Cina. Sul ghiaccio amico Taipei ha bissato il successo del 2008.
In finale hanno battuto 3-2 i campioni in carica degli Emiati Arabi, vincitori ad Abu Dhabi nel 2009 in finale sulla Thailandia per 5-3. Successo che si rifà dell’esito del girone di qualificazione che nello scontro diretto aveva visto vincere 2-1 gli Emirati del portiere Khaled Al Suvaidi (migliore del torneo). Gli altri risultati sono stati un 1-0 sulla Mongolia (7-0 di Taipei) e un pareggio 0-0 con Hong Kong (3-1 di Taipei).

In semifinale UAE e Taipei hanno eliminato le due prime classificate dell’altro girone rispettivamente  Tailandia 4-2 e Malesia 4-1. Ritrovatesi in finale hanno offerto un’avvincente partita davanti a 1.000 spetattori e la diretta TV. Taipei ha vinto 3-2 (1-0, 1-0, 1-2) grazie soprattutto ai suoi powerplay. Gli Emirati Arabi sotto di 0-3 a 12 minuti dalla fine hanno cercato comunque di reagire portandosi sul 2-3 a tre minuti dalla fine di cui due in superiorità numerica ma la partita è finita con la vittoria di Taipei. Le due finaliste parteciperanno ai mondiali veri e propri a metà mese in Division III. Gli Emirati nel Lussemburgo contro anche Grecia e Irlanda. Taipei a Yerevan contro gli ospitanti Armeni, la Mongolia, Corea del Nord e Sud Africa.

Da quest’anno ci sarà anche il torneo femminile dell’Asia Challenge con Corea del Nord, Giappone e due selezioni cinesi che si svolgerà nel fine settimana fino a martedì.

  • Girone A
     Mongolia – UAE 0-1
     Mongolia – Taipei 0-7
     Taipei – Hong Kong 3-1
     UAE – Hong Kong 0-0
     UAE – Taipei 2-1
     Hong Kong – Mongolia 2-1
  1. Emirati Arabi UAE 5
  2. Taipei 4
  3. Hong Kong 3
  4. Mongolia 0
  • Girone B
     Malesia – Kuwait  5-1
     Singapore – Tailandia 0-11
     Kuwait – Tailandia 0-5
     Singapore – Macao 3-3
     Macao – Malesia 1-7
     Kuwait – Singapore 4-2
     Tailandia – Malesia 6-1
     Macao – Kuwait 2-2
     Tailandia – Macao 6-0
     Malesia – Singapore 3-3
  1. Tailandia 8
  2. Malesia 5
  3. Kuwait 3
  4. Macao 2
  5. Singapore 2
  • 5-8° posto
     Kuwait – Mongolia 1-4
     Hong Kong – Macao 2-0
  • Semifinale SF
     Tailandia – Taipei 2-4
     UAE – Malesia 4-1
  • Finale 7° posto
     Kuwait – Macao 2-0
  • Finale 5° posto
     Mongolia – Hong Kong 2-5
  • Finale 3° posto
     Tailandia – Malesia 5-2
  • Finale 1° posto
     Taipei – UAE 3-2

Final Ranking:
1. Taipei
2. Emirati Arabi Uniti
3. Tailandia
4. Malesia
5. Hong Kong
6. Mongolia
7. Kuwait
8. Macao
9. Singapore

Star Team:
Portiere: Khaled Al Suvaidi (UAE)
Difensore: Neimwan Likit (Tailandia)
Attaccante: Ban Kin Loke (Malesia)

foto IIHF.com