Il 60° Minuto: I Bruins complicano la loro corsa ai playoff

Boston Bruins – New Jersey Devils 2-3 (0-3; 1-0; 1-0)

I Devils scavano il solco decisivo nei primi 20 minuti del match casalingo contro Boston e i Bruins, pur riuscendo a riportarsi sotto nei successivi2 periodi si fermano a un passo dal completare la rimonta anche “a causa” dell’ennesima prova da incorniciare di Martin Brodeur (34 le parate per lui). A segno vanno Rob Niedermayer, Clarkson e Parise per i Devils,  Wheeler e Bergeron per i Bruins.

Edmonton Oilers – Columbus Blue Jackets 3-5 (0-1; 1-1; 2-3)

Columbus si riprende in fretta dalla batosta rimediata in casa Sabato e torna alla vittoria nel match con Edmonton. Protagonisti della serata alla Nationwide Arena sono Kristian Huselius e Antoine Vermette che vanno rispettivamente a referto con 1 gol e 3 assist e 1 gol e 2 assist. Buona anche la prova di Chris Mason con 29 parate.


Detroit Red Wings – Calgary Flames 2-1 (0-1; 1-0; 1-0)

Ottima prova di entrambi i goalie nel match di Calgary tra Flames e Red Wings: per Miikka Kiprusoff 26 parate che gli valgono, nonostante la sconfitta la nomina a prima stella del match mentre sul secondo gradino troviamo Jimmy Howard con 22 salvataggi. A decidere il match dopo il momentaneo vantaggio canadese di Conroy impattato nel periodo centrale da Datsyuk, è la rete a 1’19” dalla sirena finale, di Tomas Holmstrom.