Quarti Gara4: l’Asiago vince in Val di Fassa e pareggia la serie

FASSA-ASIAGO 2-5 (1:2, 0:2, 1:1)

di Davide Trevisan

Sul ghiaccio dello Scola di Alba di Canazei si è giocata ieri sera gara 4 dei quarti di finale playoff tra Fassa Levoni e Supermercati Migross Asiago; partita diversa dalle precedenti tre partite con gli ospiti che hanno dominato l’incontro vincendo meritatamente e portando cosi la serie sul risultato di 2 a 2.

Asiago sul ghiaccio con il confermato Zappala mentre De Marchi e Isabella sono in tribuna. Fassa con Bonello out per turnover e Piffer infortunato. In prestito dal farm team dell’Egna c’è Marian Zelger.

Inizio di partita a tinte giallorosse con Borrelli che, assistito da Bellissimo, mette il puck a fil di palo per il vantaggio dopo quattro minuti. Fassa decisamente più scoperto e deciso a giocarsi la partita alla pari ma è un errore perché il tasso tecnico delle due squadre pende a favore degli ospiti che trovano all’11° il 2 a 0 con Henrich che buca, da distanza ravvicinata, Dennis tra in gambali. Nel finale in situazione di penalità differita Lomanno trova il pertugio per battere Bellissimo con il primo tempo che si chiude sul 2 a 1.

Ripresa con Iori che mette i brividi a Bellissimo prima che Crampton due minuti dopo colpisca il palo esterno dalla blu .Asiago che con il passare dei minuti si fa sempre più incisivo trovando il modo per chiudere la partita con due reti in powerplay. Al 36° Ulmer raccoglie l’assist di Henrich da dietro porta e fa secco Dennis mentre tre minuti dopo Strazzabosco trova il 4 a 1 con un tiro apparentemente innoquo che si infila alle spalle del portiere, forse con la visuale scoperta.

Inizio di terzo tempo con il Fassa che trova subito il 4 a 2 grazie a Edwardson che spizzica il tiro di Giudice ingannando Bellissimo. La pressione fassana si spegne però quasi subito e l’Asiago controlla agevolmente la partita senza correre pericoli e trovando quinta rete. A due minuti dalla fine è il topscorer Henrich a sfruttare un doppio errore di Dennis siglando il 5 a 2.

FASSA: Dennis (Favre); Benysek, Dantone, Delladio, Lomanno, Mac Donald, Manfroi, Power Andergassen, Bernard, Castlunger, Crampton, Edwardosn, Giudice, Grasser, Iori (C), Jan, Locatin, Margoni, Planchensteiner, Zelger.

Allenatore: Steve Stirling

SUPERMERCATI MIGROSS ASIAGO : Bellissimo (Pavone); De Marchi, Lehtinen, Miglioranzi, Plastino, Rossi, Strazzabosco; Benetti, Borrelli, Busa, Henrich, Intranuovo, Parco (C), Presti, Tessari M., Tessari N., Ulmer, Zappala.

Allenatore: John Harrington

Capo Arbitro: Karel Metelka e Giorgio Moschen
Giudici di linea: De Toni e Soia

Reti:
04.29 0-1 Borrelli (Bellissimo, Zappala);
11.24 0-2 Henrich (Ulmer, Intranuovo);
17.28 1-2 Lomanno (Margoni, Iori);
36.59 1-3 Ulmer (Plastino, Henrich) PP;
39.18 1-4 Strazzabosco (Borrelli, Plastino) PP;
40.46 2-4 Edwardson (Giudice, Power);
58.29 2-5 Henrich.

Tags: