Il 60°Minuto: I Penguins candono anche a New Jersey


Pittsburgh Penguins-New Jersey Devils 1-3 (1-1;0-0;0-2)

Dopo l’inaspettata sconfitta contro i derelitti Hurricanes (che però ci hanno messo l’anima meritando il successo ) la più difficile trasferta a New Jersey finisce malamente per i Penguins.
Positiva per i Devils la prova di Kovalchuk (1 gol 2 assist) che assieme agli altri marcatori di giornata Elias e Greene lascia al palo gli ospiti.
Capitan Crosby è l’autore della rete del momentaneo pari ma poi la gabbia dei padroni di casa è stata ben difesa da un ottimo Brodeur 34-35.

Tampa Bay Lightning-Washington Capitals 3-2 (1-1;2-0;0-1)
Vittoria di Tampa contro Washington e Bolts che si avvicinano alla zona playoff; l’iniziale vantaggio di Fleischmann non ha demoralizzato gli ospiti che anzi prima pareggiando al 19:11 con Bochenski e poi con le altre due reti nel secondo periodo di Walker e Lecavalier hanno costretto i Capitals  ad inseguire.

Nel terzo periodo la rimonta dei padroni di casa è avviata da Laich ma non si concretizza con il successo che va ai Lightning.

Buffalo Sabres-Minnesota Wild 2-3 (0-2;0-1;2-0)

Quasi tagliati fuori dalla lotta per le prime otto posizioni gli Wild hanno però giocato un ottimo incontro e per i Sabres che nel terzo tempo sono riusciti a violare la gabbia di Harding 43-45 con la doppietta di Vanek.
Minnesota ha però gestito al meglio il vantaggio accumulato nei primi due periodi con Ebbett, Latendresse e Brunette.

New York Rangers-Atlanta Thrashers 5-2 (3-0;1-1;1-1)
Quinta sconfitta consecutiva dei Thrashers che questa volta sono stati malmenati dai Rangers bisognosi di punti per tenere viva la speranza dei playoff.
Nei cinque gol segnati emergono la doppietta di Prospal ed il gol condito da due assist di Gaborik; per Atlanta invece i gol che rendono quantomeno accettabile la sconfitta sono di Macarthur e Hainsey.

Los Angeles Kings-Dallas Stars 2-1SO (1-0;0-0;0-1;0-0)
Due gol segnati in tutta la partita e gran serata dei goalie che concedono solo a Modin e Morrow la gioia di gonfiare la rete, nelle altre occasioni invece sia Bernier 29-30 che Turco 27-28 non fanno sconti; tra i due ai rigori finali il più sicuro nelle parete è il portiere dei Kings che fa così vincere la sua squadra.

Anaheim Ducks-Nashville Predators 1-0 (1-0;0-0;0-0)

Gol realizzato da Weber e shutout di Rinne 31-3, ecco gli ingredienti dei Predators che viaggiano così verso i playoff sconfiggendo i Ducks i quali invece devono ormai abbandonare ogni sogno di disputare la post season.