Serie C over 26: a Nord-Est gara 1 all’Asiago

di Andrea Ferraris

GIRONE NORD-OVEST

Il Girone Piemonte-Lombardia scorre liscio come l’olio con la vittoria dei Diavoli sul Lecco e con il pareggio interno del Pinerolo contro i Black Angels. I Pinerolesi perdono così l’opportunità di raggiungere i lombardi in testa alla classifica del girone. A tre giornate dal termine i Black Angels continuano a guidare il girone con un punto di vantaggio sul Pinerolo e due sul Casate che nel prossimo week-end tenterà di agguantarli al primo posto.

Ultima giornata (6-7 Marzo):
S.G. Lecco – Diavoli Rossoneri Diavoli 4-6
H.C. Pinerolo – Milano Black Angels 6-6

Prossima giornata (13-14 Marzo)
H.C. Giugoma Torino – S.G. Lecco
Casate 2000 – Ambrosiana 98

Il goal di Salati non basta al Pinerolo per superare i Black Angels


Classifica

  Squadre Punti PG V N P GF GS
1. Milano Black Angels 19 11 9 1 1 105 42
2. H.C. Pinerolo 17 11 8 1 2 93 45
3. Casate 2000 16 9 8 0 1 83 25
4. Ambrosiana 98 10 10 5 0 4 50 52
5. Diavoli Rossoneri 6 11 1 0 6 36 81
6. S.G. Lecco 0 8 0 0 1 26 84
7. H.C. Giugoma Torino 0 8 0 0 8 36 101

GIRONE NORD-EST

Finale Gara 1 : Asiago Hockey 1935 – USG Zoldo Valcellina 5-4 (2-0, 1-0, 2-4)

Partita molto equilibrata che propone un Asiago spavaldo ed uno Zoldo deciso a sbancare l’altopiano. Primo tempo che vede la rottura del risultato al 17’19” quando Slaviero, dalla blù, trova il corridoio vincente e porta in vantaggio i suoi. Lo Zoldo accusa il colpo e al 19’30” gli asiaghesi raddoppiano, con Alberti, lesto a ribadire in rete un rimbalzo su tiro di Zenobini che il portiere bellunese non trattiene. La prima frazione termina con la squadra di casa sul 2-0.
Nel secondo tempo bisogna arrivare al 39’18” per vedere un gol: Alberti lancia in velocità Zenobini che riceve sul filo del fuorigioco, lascia sul posto un difensore e trafigge il portiere sull’angolo basso opposto, 3-0. Seconda frazione che registra altre due ottime occasioni per l’Asiago con Tomas Ferro, che in uno contro zero per ben due volte manca il bersaglio.
Nella terza frazione la musica cambia, lo Zoldo decide di darsi da fare, e al 40’51” un innocuo disco liberato dagli zoldani non viene controllato dal portiere Stella che successivamente pasticcia con il difensore Paolo Basso lasciando a Daniele Soccol la porta sguarnite ed il gol dell’1-3. Al 44’16” è ancora Daniele Soccol, in situazione di power play, ad essere lasciato solo al vertice dello slot e a trafiggere il portiere di Asiago. Al 50’17” su azione identica è Ivan Meneghetti ad essere lasciato solo e a gonfiare la rete per il pareggio. L’Asiago accusa il colpo e non riesce a reagire: al 54’37”, sempre in power play, lo Zoldo passa in vantaggio con la splendida marcatura di Tito Meneghetti che dalla blù inchioda Stella all’incrocio dei pali. Al 57’04” l’Asiago reagisce andando in rete con Guido Stella, e chiude la partita al 59’42” con la conclusione dalla blù del capitano Vittorio Basso, che si insacca alle spalle di Rizzardini.
Gara 2 è prevista per domenica 14 marzo alle 19.00 a Claut e l’eventuale gara 3 è fissata per domenica 21 marzo alle 19.00 ad Asiago.

Asiago Hockey 1935: 35 Stella Gi., 1 Basso N.; 3 Basso V.(C), 7 Basso P., 77 Oddone, 47 Scalabrin, 17 Slaviero; 8 Ferro M.,23 Alberti (A), 10 Zenobini, 16 Galuzo, 19 Stella Gu., 41 Ferro T., 91 Frigo (A), 21 Serembe, 86 Colombo, 88 Valente.

USG Zoldo Valcellina: 1 Rizzardini D.; 4 Belfi, 43 Damian, 17 Del Favero, 39 Lane, 11 Meneghetti B., 16 Meneghetti T., 51 Meneghetti Ig., 8 Meneghetti Iv. (C), 62 Piccolin, 45 Pra Floriani, 6 Soccol C., 24 Soccol D., 15 Zuanon.

Reti: 17.19 Slaviero (A), 19.30 Alerti (A), 39.18 Zenobini (A), 40.51 Soccol D.(Z), 44.16 Soccol D.(Z), 50.17 Meneghetti Iv.(Z), 54.37 Meneghetti T. (Z), 57.04 Stella Gu. (A), 59.42 Basso V. (A).

Penalità: Asiago 34, Zoldo 54.
Arbitri: Stella Sergio, Stella Federico.

(Si ringrazia Francesco Frigo per la gentile collaborazione)

GIRONE CENTRO-SUD

Ancora problemi per il girone Centro-Sud. Le partite in programma per lo scorso week-end non si sono svolte e sono state vinte a tavolino dal Mentana (Palermo e Avezzano). Al termine della regular season queste sono le partite ancora da disputare:
– Palermo – Mentana
– Avezzano – Mentana
– Roma – Avezzano
– Roma – Palermo
– Avezzano – Palermo
– Palermo – Avezzano
Anche le due partite previste per il prossimo week-end sono state annullate (probabile doppia vittoria dell’H.C. Roma a tavolino).
Il Bologna, allo stato attuale, è l’unica squadra che ha giocato tutte le partite. Per quanto riguarda tutte le altre gare, essendo di fatto ininfluenti per la classifica, potrebbero non essere disputate ma ad ora non si hanno notizie certe in merito.

Ultima giornata (6-7 marzo, Mentana):
H.C. Mentana – Phoenix Palermo 5-0 (a tavolino)
H.C. Mentana – Icing Avezzano 5-0 (a tavolino)

Classifica

  Squadre Punti PG V N P GF GS
1. H.C. Roma 12 6 6 0 0 41 14
2. Bologna Wizards 10 8 5 0 3 81 23
3. H.C. Mentana 6 7 3 0 4 29 40
4. Iging Avezzano 0 4 0 0 4 2 41
5. Phoenix Palermo 0 3 0 0 3 1 33

Tags: