Adige Trento, una sconfitta che non fa male

Aquilotti ko in casa dell’Ev Bozen. Domenica partono i play-off

L’Adige Trento cade in casa della capolista Ev Bozen nell’ultima giornata di regular season del campionato di serie C under 26 di hockey su ghiaccio. Una sconfitta che non fa male ai gialloblu, già matematicamente sicuri del quarto posto che garantisce il vantaggio del fattore campo nel primo turno dei play-off. Gli aquilotti dimostrano comunque di potersela giocare alla pari con i più quotati rivali, tanto che il match si decide solo nel finale. Nella prima frazione c’è il botta e risposta fra Pircher e Mori (nella foto di Maurizio Floriani), poi le due squadre restano in parità sino a dieci minuti dal termine. L’Ev Bozen mette la freccia con le reti di Verdorfer e Battisti nel giro di 140 secondi, il gol di Wirth tiene ancora in vita i gialloblu, ma le speranze di rimonta s’infrangono sull’immediata risposta di Pancheri per il 4-2 finale.

Archiviata la regular season, il vero campionato dell’Adige Trento inizia ora: domenica prossima, infatti, al palaghiaccio di via Fersina arriva l’Alleghe per il primo match dei quarti di finale, che si disputano secondo la regola del best of three. Chi vince due incontri su tre, infatti, si qualifica per la semifinale dove, con ogni probabilità, incontrerà proprio l’Ev Bozen, che sulla carta non dovrebbe avere troppi problemi a superare il Feltreghiaccio. Gli altri accoppiamenti sono Dobbiaco-Chiavenna e Pergine-Como. La serie più incerta sembra proprio essere quella che vede protagonisti i ragazzi di coach Giovanni Marchetti: l’Alleghe, infatti, ha terminato la regular season a pari punti con i gialloblu, che si sono assicurati il vantaggio del fattore campo solo grazie alla differenza reti negli scontri diretti. Dopo il 4-2 degli agordini nel match di andata, infatti, i trentini si sono rifatti nel ritorno sul ghiaccio di casa imponendosi 4-1.

Risultati: Ev Bozen-Adige Trento 4-2; Pergine-Como 4-5; Alleghe-Auronzo 8-3; Bergamo-Val Venosta 2-8, Feltreghiaccio-Chiavenna 1-5; Ora-Dobbiaco 6-12

Classifica: Ev Bozen 38, Dobbiaco 37, Pergine 29, Adige Trento e Alleghe 27, Como 21, Chiavenna e Feltreghiaccio 19, Val Venosta 17, Ora 16, Auronzo 12, Bergamo 0

Play-off (best of three): Ev Bozen-Feltreghiaccio; Adige Trento-Alleghe, Dobbiaco-Chiavenna; Pergine-Como

Ev Bozen-Adige Trento 4-2 (1-1; 0-0; 3-1)

Adige Trento: Facchinelli (Rizzon); Wirth, N. Vernaccini, Rigoni, Ganz, Primisser, Cristelli; Mori, G. Vernaccini, Faggioni, Steiner, Wiedenhofer, Avancini, Formaioni, Lampis, Deanesi, Pernstich. Coach: Giovanni Marchetti

Marcatori: 13.06 M. Pircher (1-0), 17.05 Mori (1-1), 51.06 Verdorfer (2-1), 53.16 Battisi (3-1), 58.10 Wirth (3-2), 58.41 Pancheri (4-2)

Tags: