Austria: le squadre di EWHL dominano in campionato

Terminato il torneo internazionale EWHL con la vittoria delle tedesche del Planegg, le due formazioni austriache sono confluite nella seconda fase del campionato nazionale (chiamato ÖSM) con le prime 4 del girone precedente, la DEBL. La differenza di livello è però abissale con le Ravens e le Sabres di Valentina Bettarini che hanno battuto le Flyers e il Villach per 21-0 e 14-1. Decisivo l’apporto delle nord-americane: la canadese Elysses Cole e Meghan  Fardelmann per il Salisburgo con 8 e 5 reti, le 22enni Samantha Hunt e Kiira Dosdall per le viennesi con 6 e 4 reti. Un assist per la Bettarini.

Nelle gare di questo weekend punteggi più contenuti ma sempre rotondi: 6-0 delle Ravens sul Neuberg e 7-0 del Vienna sul Kitzbühel (tripletta di Hunt e rete finale di Bettarini su assist della nord-americana).

Ultimi risultati:
EHC Vienna Flyers – The Ravens Salisburgo 0-21 (0-6, 0-7, 0-8)

EHC Vienna Flyers – Neuberg Highlanders 2-3 (0-1, 1-1, 1-1)
Neuberg Highlanders – The Ravens Salisburgo 0-6 (0-1, 0-3, 0-2)
Gipsy Girls Villach – EHV Sabres Vienna 1-14 (0-5, 0-6, 1-3)
Gipsy Girls Villach – Young Birds Kitzb./Sbg. 1-7 (0-3, 1-1, 0-3)
Young Birds Kitzb./Sbg. – EHV Sabres Vienna 0-7 (0-3, 0-3, 0-1)

Girone A                  GP W T L OW OL GF : GA Pts.
1. The Ravens Salisburgo   2 2 0 0  0  0 27 :  0 6

2. Neuberg Highlanders     2 1 0 1  0  0  3 :  8 3
3. EHC Vienna Flyers       2 0 0 2  0  0  2 : 24 0

Girone B                  GP W T L OW OL GF : GA Pts.
1. EHV Sabres Vienna       2 2 0 0  0  0 21 : 1  6
2. Young Birds Kitzb./Sbg. 2 1 0 1  0  0  7 : 8  3
3. Gipsy Girls Villach     2 0 0 2  0  0  2 : 21 0


Per le Sabres Vienna questo è un anno tragico. Dopo la scomparsa a settembre del direttore sportivo Roman Krupinec, il 18 gennaio è scomparsa la giocatrice 32enne Sylvia Lovasovic (nata il 25.09.1967) in un tragico incidente stradale col marito Roman. Lascia il figlio Daniel di pochi anni. Il suo numero di maglia 25 sarà ritirato.