C26 – risultati completi della 21ª. Giudice sportivo

Gli altri risultati della penultima giornata hanno condannato definitivamente le Tre Cime Auronzo che chiudono la stagione all’11° posto. Vincendo proprio contro i cadorini il Feltreghiaccio si guadagna la matematica partecipazione ai play-off, agguantando il Como a 19 punti. Domenica contro il Chiavenna l’obiettivo dei Picchi sarà di vincere per evitare in un colpo solo Bozen ’84 e Dobbiaco ai quarti. I Chiavennaschi, vittoriosi contro il Bergamo, hanno due partite per togliersi di dosso l’incubo di uno scavalcamento dell’Ora (3-3 contro il Como) per l’ultimo posto disponibile per la fase finale, dietro di un solo punto. Non solo, in attesa della decisione del Giudice sportivo in merito alla partita sospesa a Laces contro il Pergine, in corsa c’è anche il Val Venosta che domenica avrà due punti facili contro il Bergamo. I Lombardi dovranno quindi fare punti contro Bozen ’84 e Feltre.

Nello scontro diretto per il quarto posto il Trento ha vinto sull’Alleghe (parziale di 3-0 nel terzo tempo) e salvo sorprese nell’ultima giornata le due formazioni si ritroveranno ai quarti di finale col vantaggio del campo in caso di bella ai trentini.

21ª giornata
Ahc Vinschgau – As Hockey Pergine sospesa

Hc Toblach/Dobbiaco – Ev Bozen 84 5-1
Hockey Como Hockey – Sc Auer/Ora 3-3
Hockey Club Adige Trento – Tegola Canadese Alleghe 4-1
Hc Chiavenna – Hockey Club Bergamo 8-0
Us Tre Cime Auronzo – Hc Feltreghiaccio Junior 4-6

Classifica:

  1. Bozen ‘84 34 (reti 140-46) giocate 20
  2. Dobbiaco 33 (137-48) g. 20
  3. Pergine 29 (107-65) g. 20
  4. Trento 27 (91-67) g. 21
  5. Alleghe 25 (84-70) g. 21
  6. Como 19 (61-78) g. 20
  7. Feltreghiaccio 19 (96-101) g. 21
  8. Chiavenna 17 (53-62) g. 20
  9. Ora 16 (65-90) g. 21
  10. Val Venosta 15 (56-86) g. 20
  11. Auronzo 12 (83-93) g. 21
  12. Bergamo 0 (29-196) g. 21

Recuperi
venerdì 5 febbraio
ore 19.00 Hockey Como Hockey – Hc Toblach/Dobbiaco (5ª giornata)
ore 20.30 Ev Bozen 84 – Hc Chiavenna (8ª giornata)

22ª e ultima giornata
domenica 7 febbraio
ore 18.00 Sc Auer/Ora – Hc Toblach/Dobbiaco
ore 18.00 Tegola Canadese Alleghe – Us Tre Cime Auronzo
ore 19.00 Hockey Club Bergamo – Ahc Vinschgau
ore 20.15 Hc Feltreghiaccio Junior – Hc Chiavenna
ore 20.30 As Hockey Pergine – Hockey Como Hockey
ore 20.30 Ev Bozen 84 – Hockey Club Adige Trento

______________________________–

Giudice spotrivo

Partita Dobbiaco-Bozen ’84

Martin Profantner (EV Bozen ’84)
1 giornata
PROFANTER MARTIN al minuto 43,37 protestava insistentemente avverso una decisione arbitrale e, pertanto, gli venivano inflitti 10 minuti di p.c.c. Si fa luogo, inoltre, all`aumento della pena essendo contestabile la recidiva specifica in relazione al precedente disciplinare di cui alla decisione GSP09165 del 30.12.2009.

Partita Auronzo-Feltreghiaccio

Roberto De Biasi (Auronzo)
2 giornate
DE BIASI ROBERTO al minuto 49,03 passando vicino al direttore di gara si rivolgeva a lui con le seguenti parole: “Fischia co……!” e, pertanto, gli venivano inflitti 10 minuti di p.c.c.

Demis Zanol (Auronzo)
1 giornata
ZANOL DEMIS al minuto 59,32 veniva punito con una penalità minore più 10 minuti di p.c.c. per aver caricato un giocatore avversario all`altezza della testa.