Il 60° Minuto: Kovalev cala il Poker

Philadelphia Flyers-Ottawa Senators 4-7(1-4;3-0;0-3)
Flyers sconfitti più che dai Senators da un giocatore, che con il suo poker condiziona pesantemente l’incontro, il russo Kovalev decide così coadiuvato in fase di regia da Volchenkov e Shannon (che servono tre assist a testa) le sorti del match che i canadesi si aggiudicano.

httpv://www.youtube.com/watch?v=5Pb6O7IvewA

Buffalo Sabres-Montreal Canadiens 1-0 (0-0;1-0;0-0)
I Sabres vincono in trasferta contro i Canadiens, con quest’ultimi che sbattono contro la serata favolosa di Miller 30-30 culminata con lo shutout; con la difesa sistemata a Buffalo serve un solo gol per vincere l’incontro e il marcatore è ConnollY.

httpv://www.youtube.com/watch?v=v7-D6tBAd_Y

Pittsburgh Penguins-Florida Panthers 2-6 (2-1;0-2;0-3)
I Penguins iniziano nel migliore dei modi la trasferta al Bank Atlantic Center con i gol di Kennedy Crosby, ma poi nonostante lo sforzo offensivo testimoniato dalle parate di Vokoun 46-48 il match lo gestiscono i Panthers che anche grazie alla tripletta di Dvorak portano a casa l’incontro.

httpv://www.youtube.com/watch?v=znvJV5ejnPc

Anaheim Ducks-Chicago Blackhawks 2-5 (0-0;0-2;2-3)
I Ducks per due periodi sono tenuti sotto scacco dalle parate di Niemi, mentre intanto i Blackhawks imperversano dalle parti di Hiller con 32 Versteeg, Brouwer, HossA (doppietta) e Toews.
Quando i paperi con la doppietta di Nokelainen si riportano in carreggiata è però troppo tardi, e la vittoria è di Chicago

http://www.youtube.com/watch?v=5GUK535_CxE