U14-Arge Alp. Vince il Trentino ma Baviera campione per l’hockey

E’ il Trentino il vincitore dell’Arge Alp, versione sportiva di un organo trans-frontaliero con l’obiettivo di trattare i problemi e le esigenze comuni delle regioni membro nell’ambito ecologico, culturale, sociale ed economico ed aumentare la consapevolezza della responsabilità comune per lo spazio vitale alpino.
La segreteria dell’Arge Alp di trova a Innsbruck e l’organo raccoglie 10 Regioni alpine: Baviera (Germania), Salisburgo, Tirolo e Vorarlberg (Austria), Lombardia, Trentino e Alto Adige (Italia), Canton San Gallo, Canton Ticino e Canton Grigioni (Svizzera). L’organo supremo è la Conferenza dei capi di Governo e la presidenza passa ogni anno ad un’altra regione membro.

Assente la Lombardia, il torneo di hockey su ghiaccio (under 14) s’è giocato a Tschaggungs, in Vorarlberg (Austria) nella settimana tra Natale e Capodanno. Ha vinto ancora la Baviera in finale contro il Ticino 12-2. Finalina tutta elvetica tra Grigioni e San Gallo con i secondi vincitori del bronzo ai rigori. Alto Adige e Trentino si sono classificare nelle retrovie rispettivamente settima e decima (ultima). Top scorer tra gli italiani Matthias Covi del Trentino con 18° con 6 gol. Simone Mariotti e Ivan Seeber dell’Alto Adige sono 26esimi con 3 gol e 2 assist.

Classifica finale hockey: 1° Baviera, 2° Ticino, 3° San Gallo, 4° Canton Grigioni, 5° Baden-Württemberg, 6° Schaffhausen Est-Turgovia, 7° Alto Adige, 8° Vorarlberg, 9° Tirolo, 10° Trentino

Formazione Alto Adige: Anderlan Alexander (1+1), Brighenti Tobias (0+3), Dabosz Ivan (0+1), Fava Frederic (1+1), Gamper Alex (1+0), Gruber Michael, Gschnitzer David (1+0), Lambacher Alex (2+2), Lancsar Maximilian, Maino Andrea (2+3), Mantinger Matthias, Mariotti Simone (3+2), Messner Julian (0+1), Pedrini Marian, Seeber Ivan (3+2), Spimpolo Daniel (0+1), Trentini Marco, Von Guggenberg Leonhard (1+1). Portieri: Cortese Andrea (4 partite – 135 minuti, 85,7% saves, 2 GAA), Zanon Maurizio (3 partite – 90 minuti, 85,7% saves, 2 GAA), Dal Bosco Janos (0 partite)
Formazione Trentino: Brondi Paolo, Caola Nicolò, Ciurletti Davide, Colombini Daniele (0+1), Conci Davide (2+1), Covi Matthias (6+0), Dagostin Daniel, Dantone Matteo (4+0), Deluca Miran, Martini Giuseppe, Marzolini Marco, Pangrazzi Thomas, Paolinetti Lorenzo (2+1), Pozzi Francesco, Romano Fulvio (0+2), Sauda Michele, Valorz Franzesco, Zulian Nicholas (0+1). Portieri: Tononi Marco (5 partite – 179 minuti , 80,6% saves, 4 GAA), Stablum Massimo (2 partite – 44 minuti, 82,2% saves, 4 GAA).

I trentini si sono laureati campioni nell’ambito più ampio della manifestazione sportiva che comprende anche sci alpino (vincitore Vorarlberg), calcio (Vorarlberg), pattinaggio (Baviera), tiro a segno (Baviera), calcio per disabili (Trentino), atletica leggera (Trentino) e corsa d’orientamento (Trentino). Il Trentino ha ottenuto più punti precedendo San Gallo e Baviera (seconde a parimerito), Alto Adige, Ticino, Vorarlberg, Grigioni, Tirolo, Salisburgo e Lombardia.

Albo d’oro recente:
2009/10 in Vorarlberg – Hockey: Baviera – Complessivo: Trentino
2008/09 in Ticino – Hockey: Baviera – Complessivo: Alto Adige
2007/08 in Tirolo – Hockey: Baviera – Complessivo: Ticino
2006/07 in Ticino – Hockey: Baviera – Complessivo: Lombardia
freccia dx Hockey Mercato Serie A1 2010 2011 Classifiche complete

sito ufficiale: argealp-sport.org
Gallery