Il 60° Minuto: Uno strepitoso Halak condanna gli Islanders


New York Rangers-Philadelphia Flyers 2-1 (1-1;1-0;0-0)

I Flyers perdono davanti ai propri tifosi contro i Rangers, sotto quasi subito a causa del gol di Drury grazie a Pronger in PP i padroni di casa si riportano in parità.
Il secondo parziale porta in dote il nuovo vantaggio ospite con Anisimov, mentre Philadelphia sbatte contro Lundqvist 36-37, il goalie svedese diventa insuperabile e la sconfitta allora è servita.

Detroit Red Wings-Dallas Stars 3-4 (1-0;2-3;0-1)
Due giocatori su tutti hanno permesso il successo degli Stars si tratta di Neal e Skrastins che hanno trascinato la loro squadra al successo, contro dei Red Wings che non hanno demeritato ed anzi sono stati i primi a passare in vantaggio con Holmstrom.

Per Detroit gli altri gol sono di Datsyuk e BertuzzI.

Phoenix Coyotes-Anaheim Ducks 2-4 (0-1;1-2;1-1)
Vincono in casa i Ducks grazie ad una prova corale, in vantaggio con Brown sono stati raggiunti sul pari da Doan nel secondo periodo; sempre nella seconda frazione c’è l’accelerata decisiva dei paperi firmata da Chipchura e Getzlaf .
Nel terzo tempo Aucoin cerca di spronare i suoi, ma poi Ryan in PP a 20 secondi dalla sirena chiude i conti.

Nashville Predators-Calgary Flames 5-3 (2-1;1-2;1-0)
Nashville parte in ottima maniera in trasferta portandosi in vantaggio con Erat e Legwand, la riscossa dei Flames si concretizza grazie alla doppietta di Iginla ed il gol di Phaneuf .
I Predators però tra la fine del secondo e l’inizio del terzo tempo mettono la freccia con Goc e Franson ed infine a porta vuota il sigillo di Scatchard.

Pittsburgh Penguins-Buffalo Sabres 2-1SO (1-1;0-0;0-0;0-0)
Tra Pittsburgh e Buffalo all’HSBC Arena i gol arrivano nel primo tempo, uno per parte prima i padroni di casa con Pominville e poi la risposta di Kunitz; la palla o meglio il disco poi passa…è preda dei due goalie Fleury 31-32 e Miller 23-24 con il match che dunque trova conclusione ai rigori nei quali vincono i Penguins

Boston Bruins-Toronto Maple Leafs 0-2 (0-0;0-1;0-1)
Lo shutout di Gustavsson 25-25 sommato alle due reti realizzate da Kaberle e Blake spingono i Leafs contro Boston con quest’ultimi che sbattono contro il goalie di casa senza riuscire a superarlo.

Minnesota Wild-Ottawa Senators 1-4 (0-1;0-2;1-1)
Ottawa supera in casa Minnesota in un match mai in discussione, i Senators mandano  in gol Volchenkov, Michalek, Ruutu e Karlsson; solo a questo punto arriva l’inutile gol di Havlat che nega solo lo shutout a Mike Brodeur.

Montreal Canadiens-New York Islanders 3-0 (1-0;1-0;1-0)
Un immenso Halak 40-40 guida i Canadiens che in trasferta vanno a vincere contro gli Islanders colpiti dal PP di Montreal che manda in gol Markov (doppietta) e Metropolit.

Florida Panthers-Carolina Hurricanes 2-3 (0-2;0-1;2-0)
Troppo tardi rientrano in partita i Panthers con i gol nel terzo tempo di Matthias e Weiss, il vantaggio di Carolina consolidato nei primi due periodi grazie a Dwyer,Cullen e Samsonov regge anche grazie alla buona prova di Ward 28-30.

New Jersey Devils-Atlanta Thrashers 5-4 (1-3;3-0;1-1)
I Devils in trasferta espugnano il ghiaccio dei Thrashers, i quali in vantaggio per 3-1 alla fine del primo periodo si fanno raggiungere e superare dagli ospiti che alla fine si aggiudicano di misura il match; Mcammond con la doppietta e Parise con i due assist serviti sono i giocatori che si mettono in luce per New Jersey.

Columbus Bluejackets-Colorado Avalanche 2-5 (0-4;2-0;0-1)
Gli Avalanche giocano un primo periodo quasi perfetto che chiudono in vantaggio 4-0 con Wolski che emerge tra gli altri con la sua doppietta; i Bluejackets con Umberger e Chimera tentano la rimonta che però viene definitivamente stroncata dal gol di Hejduk nel terzo tempo.

Washington Capitals-Edmonton Oilers 4-2 (0-0;0-2;4-0)

Edmonton con Horcoff e Cogliano in gol nel secondo tempo crede in un successo; nel terzo tempo però i Capitals  con Ovechkin (doppietta), Fleischmann e Backstrom ribaltano le sorti dell’incontro.