Luciano Aquino fermo 4 turni

Partita Asiago-Valpellice

Luciano Aquino (Valpellice)
4 giornate
AQUINO LUCIANO al termine dell`incontro, dopo il suono della sirena, si dirigeva verso un giocatore avversario (Strazzabosco Michele) e volontariamente lo caricava con il bastone impugnato a due mani colpendolo all`altezza del mento, procurandogli una ferita (taglio) con fuoriuscita di sangue sotto il labbro inferiore. Conseguentemente incominciava un alterco tra i due giocatori sedato prontamente dalla terna arbitrale, capo arbitro compreso. Veniva cosi punito con Penalità di Partita.
Michele Strazzabosco (Asiago)
ammonizione con diffida
STRAZZABOSCO MICHELE durante un alterco con un giocatore avversario (Aquino Luciano) si toglieva intenzionalmente i guanti e, pertanto, gli venivano inflitti 10 minuti di p.c.c.

__________________________

Partita Pontebba-Cortina

Michele Ciresa (Pontebba)
ammonizione con diffida
CIRESA MICHELE, dopo la comminazione di una penalità minore ad un suo compagno di squadra, protestava platealmente avverso la decisione arbitrale seguendo il direttore di gara fino alla cabina dei cronometristi. Veniva cosi punito con 10 minuti di p.c.c..
Francesco De Frenza (Pontebba)
ammonizione con diffida
DE FRENZA FRANCESCO MICHELE, dopo essere stato punito con una penalità minore, protestava platealmente avverso la decisione arbitrale gridando frasi in lingua inglese e gesticolando con il bastone. Veniva cosi punito con 10 minuti di p.c.c.